Betis-Real Madrid 0-1

Liga
default

Nella terza giornata della Liga spagnola, vittoria esterna per il Real Madrid. Sul terreno 'nemico', la squadra di Carlo Ancelotti ha sconfitto il Real Betis di misura decisivo il gol di Carvajal al 61° minuto, segnata su assist di Benzema

E' stata una rete siglata da Daniel Carvajal a decidere il match tra Real Madrid e Real Betis. In un confronto che ha visto una differenza a favore di chi a perso quanto a numero di occasioni create e di tiri nello specchio, il punto di svolta è arrivato al minuto 61 quando Carvajal ha trovato la chiave per sbloccare la gara. Quel gol, conti alla mano, è bastato per portare in dote tre punti davvero preziosi. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0.

Da segnalare l’assist di Karim Benzema, decisivo per il gol vittoria, insieme alla prestazione di Thibaut Courtois, autore di 6 parate importanti.

Nella sconfitta del Real Betis, Rui Silva oltre al gol subito è comunque stato poco impegnato: solo 2 parate nel corso di tutto il match. Una vera e propria battaglia in campo con 8 cartellini gialli in totale: di cui 5 per il Real Betis e 3 per il Real Madrid.

A conferma del punteggio finale, il Real Madrid ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri totali (13-11) e ha battuto più calci d'angolo (7-3). Il Real Betis, invece, ha avuto un maggior possesso palla (51%).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (432-402): si sono distinti Guido Rodríguez (59), Víctor Ruiz (53) e Sergio Canales (52). Per gli ospiti, Casemiro è stato il giocatore più preciso con 48 passaggi riusciti.

Eder Militão nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Real Madrid: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Real Betis è stato Martín Montoya a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Real Madrid, il difensore Miguel Gutiérrez è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 16 totali). Il difensore Juan Miranda è stato invece il più efficace nelle fila del Real Betis con 10 contrasti vinti (13 effettuati in totale).



Real Betis: Rui Silva, G.Pezzella, V.Ruiz, J.Miranda, M.Montoya, A.Ruibal, Andrés Guardado (Cap.), G.Rodríguez, Nabil Fekir, S.Canales, Juanmi. All: Manuel Pellegrini
A disposizione: Edgar González, William Carvalho, V.Camarasa, J.Calderón, R.Sánchez, C.Bravo, M.Bartra, C.Tello, Yassin Fekir, B.Iglesias, Joaquín, P.Akouokou.
Cambi: V.Camarasa <-> J.Guardado (70'), C.Tello <-> A.Ruibal (70'), B.Iglesias <-> J.Jiménez López (77'), J.Sánchez Rodríguez <-> S.Canales (82')

Real Madrid: T.Courtois, M.Gutiérrez, Eder Militão, D.Carvajal, D.Alaba, Casemiro, Isco, F.Valverde, Vinícius Júnior, K.Benzema (Cap.), G.Bale. All: Carlo Ancelotti
A disposizione: T.Fuidias , L.Jovic, M.Asensio, Rodrygo, J.Vallejo, L.Vázquez, E.Hazard, Luis López, A.Blanco.
Cambi: L.Vázquez <-> F.Alarcón Suárez (66'), M.Asensio <-> G.Bale (66'), E.Hazard <-> V.Paixão de Oliveira Júnior (78'), R.Silva de Goes <-> M.Gutiérrez (83')

Reti: 61' Carvajal.
Ammonizioni: M.Gutiérrez, E.Hazard, C.Casimiro, N.Fekir, G.Pezzella, S.Canales, A.Ruibal , M.Montoya

Stadio: Benito Villamarín
Arbitro: Alejandro José Hernández Hernández

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche