Siviglia-Valencia 3-1

Liga
default

Nella gara valida per la sesta giornata della Liga spagnola, ottima prestazione del Siviglia. Vittoria per Fernando e compagni che sconfiggono il Valencia per 3-1 con Papu Gómez grande protagonista del match con una rete

Preziosa vittoria per il Siviglia che ha mosso la propria classifica al termine di un match ben giocato. Nella sfida di oggi contro il Valencia, quasi tutto è andato per il verso giusto. Dopo aver sbloccato lo 0-0 iniziale gli uomini di Lopetegui non si sono più voltati indietro con il Valencia che ha sì provato a smuovere la situazione ma era troppo tardi. Il gol della bandiera ha solo fissato il risultato sul 3-1 senza cambiare il segno in schedina maturato fino a quel momento. Lo 0-0 d'inizio partita resta tale fino al minuto 3 quando la rete di Papu Gómez spezza l'equilibrio. Ha così inizio quella fase nella quale c'è chi vorrebbe trovare il gol della sicurezza senza però rischiare di subire il pareggio, e chi invece deve trovare il gol per riportare tutto in parità. 'Vince' la ricerca del doppio vantaggio che vede la luce al 15'. Arriveranno poi altre segnature. L'ultima sarà del Valencia ma si rivelerà inutile. Vittoria del Siviglia per 3-1.

In questa vittoria del Siviglia da segnalare le reti di Gómez al 3° e Mir Vicente al 22°, il terzo gol è stato realizzato da uno sfortunato autogol di Latorre al 15°. Il gol della bandiera per il Valencia è stato realizzato da Hugo Duro al 31°.

Nei gol del Siviglia determinanti gli assist forniti da Fernando e Erik Lamela.

A conferma della vittoria finale, il Siviglia ha avuto un maggior possesso palla (58%), e ha effettuato più tiri (10-8). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (1-4).

Jules Koundé (Siviglia) è stato il migliore per numero di passaggi completati (40), superando anche Hugo Guillamón, il più preciso nelle fila del Valencia (39). Guillamón è riuscito ad effettuare un numero maggiore di passaggi nella trequarti avversaria (11 contro 2 del suo avversario).

Papu Gómez è stato il giocatore che ha tirato di più per il Siviglia: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Valencia è stato Hugo Duro a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Siviglia, l'attaccante Lamela è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (14 sui 21 totali). Il centrocampista Duro è stato invece il più efficace nelle fila del Valencia con 11 contrasti vinti (18 effettuati in totale).



Siviglia: Y.Bounou, K.Rekik, Diego Carlos, J.Koundé, G.Montiel, Papu Gómez, J.Jordán, Fernando (Cap.), Rafa Mir, L.Ocampos, E.Lamela. All: Julen Lopetegui
A disposizione: J.Navas, M.Acuña, O.Idrissi, Y.En-Nesyri, M.Dmitrovic, Ó.Rodríguez, L.Augustinsson, M.El Haddadi, I.Rakitic, T.Delaney, Javi Díaz, N.Gudelj.
Cambi: Y.En-Nesyri <-> R.Mir Vicente (56'), J.Navas <-> G.Montiel (56'), I.Rakitic <-> J.Jordán (56'), T.Delaney <-> L.Ocampos (69')

Valencia: G.Mamardashvili, D.Foulquier, Gabriel Paulista (Cap.), O.Alderete, Toni Lato, H.Duro, D.Wass, Jason, H.Guillamón, Gonçalo Guedes, M.Gómez. All: José Bordalás
A disposizione: C.Mosquera, Joseda, J.Cillessen, M.Diakhaby, Manu Vallejo, K.Koindredi, Hélder Costa, J.Vázquez, U.Racic, Y.Musah, Marcos André.
Cambi: Y.Musah <-> D.Remeseiro Salgueiro (45'), M.Diakhaby <-> O.Alderete (45'), K.Koindredi <-> D.Wass (67'), M.de Sousa Mendonça <-> G.Ganchinho Guedes (67')

Reti: 3' Papu Gómez (Siviglia), 15' Aut. Toni Lato (Valencia), 22' Rafa Mir (Siviglia), 31' Duro (Valencia).
Ammonizioni: E.Lamela, G.Montiel, R.Mir Vicente, J.Jordán, N.Gudelj, O.Alderete, A.Latorre, M.Diakhaby

Stadio: Ramón Sánchez-Pizjuán
Arbitro: José María Sánchez Martínez

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche