Elche-Celta 1-0

Liga
elche-celtavigo-2219336

Nella ottava giornata della Liga spagnola, l'Elche ha portato a casa la vittoria con il minimo scarto. La sfida contro il Celta Vigo si è risolta al 49° minuto. Il gol che ha permesso ai padroni di casa di ottenere i tre punti è stato firmato da Benedetto, su assist di Chaves de la Torre

Il momento decisivo del match tra Elche e Celta Vigo è arrivato ad inizio secondo tempo. Dopo 45 minuti senza gol ma con qualche azione più che promettente, il gol di Darío Benedetto al 49' ha permesso alla squadra di Fran Escribá di sconfiggere quella allenata da Eduardo Coudet. L'equilibrio della prima frazione non è durato e ovviamente la partita ha subito una svolta che fino a quel momento non sembrava così prevedibile. Da una parte l'Elche ha sfruttato il momento di sbandamento avversario per cercare il gol della sicurezza, dall'altra parte però il Celta Vigo ha cecato di fare di tutto per non alzare bandiera bianca prima del fischio finale. Non sono però arrivati altri gol e così la gara se l'è aggiudicata l'Elche per 1-0. In un dato statistico che ruota attorno alla sfortuna, le due squadre si sono equivalse: entrambe infatti si sono viste negare dai legni la gioia del gol in due occasioni, una a testa.

Da segnalare l’assist di Fidel, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila dell'Elche, Kiko Casilla è stato poco impegnato: una sola parata nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Celta Vigo, Matías Dituro oltre al gol subito è comunque stato poco impegnato: solo 3 parate nel corso di tutto il match. Molto agonismo in campo con 7 cartellini gialli in totale: di cui 4 per l'Elche e 3 per il Celta Vigo.

Assieme al risultato finale, l'Elche ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri totali (12-10) e ha battuto più calci d'angolo (7-4). Il Celta Vigo, invece, ha avuto un maggior possesso palla (54%).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (310-239): si sono distinti Néstor Araújo (43) e Renato Tapia (35). Per i padroni di casa, Omar Mascarell è stato il giocatore più preciso con 33 passaggi completati.

Darío Benedetto è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Elche: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Celta Vigo è stato Iago Aspas a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nell'Elche, il centrocampista Johan Mojica è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (10) perdendone soltanto due. Il difensore Javi Galán è stato invece il più efficace nelle fila del Celta Vigo con 7 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (8).



Elche: Kiko Casilla, A.Barragán, E.Roco, G.Verdú (Cap.), Josan, O.Mascarell, J.Mojica, Fidel, Raúl Guti, D.Benedetto, L.Pérez. All: Fran Escribá
A disposizione: L.Boyé, Tete Morente, I.Marcone, G.Gumbau, Diego González, G.Carrillo, Helibelton Palacios, Josema, J.Pastore, P.Milla, P.Piatti, E.Badia.
Cambi: D.González <-> G.Verdú (51'), J.Sánchez Guillén <-> D.González (56'), P.Piatti <-> J.Ferrández Pomares (57'), L.Boyé <-> L.Pérez (57')

Celta Vigo: M.Dituro, H.Mallo (Cap.), Javi Galán, J.Murillo, N.Araújo, B.Méndez, R.Tapia, Nolito, Fran Beltrán, I.Aspas, Santi Mina. All: Eduardo Coudet
A disposizione: F.Cervi, A.Solari, J.Fontán, J.Aidoo, K.Vázquez, Thiago Galhardo, O.Yokuslu, Rubén Blanco, D.Suárez, M.Baeza, C.Domínguez.
Cambi: D.Suárez <-> F.Beltrán (61'), F.Cervi <-> M.Agudo Durán (61'), T.Galhardo do Nascimento Rocha <-> B.Méndez (71'), A.Solari <-> J.Murillo (71')

Reti: 49' Benedetto.
Ammonizioni: J.Ferrández Pomares, A.Barragán, O.Mascarell, F.Casilla Cortés, N.Araújo, H.Mallo, S.Mina Lorenzo

Stadio: Martínez Valero
Arbitro: José Luis Munuera Montero

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche