Ligue 1, Jardim si ripresenta al Monaco: "Non potevo dire no a chi mi ha aiutato. Qui per salvarci"

Ligue 1

Il portoghese riprende la guida del club monegasco dopo l'esonero di Henry: "Quando arrivai dallo sporting questo club mi aiutò molto. Non ci ho pensato nemmeno un attimo e ho detto sì". Il Monaco è attualmente al penultimo posto nella classifica della Ligue 1

GUARDIOLA: "JUVE TRA I MIGLIORI CLUB DEGLI ULTIMI 10 ANNI"

Rieccolo, Leonardo Jardim. L'allenatore portoghese riprende il mano il Monaco dopo l'esonero di Thierry Henry, che non è riuscito a venire a capo della crisi di gioco e di risultati della squadra monegasca. "Non mi piace dire di no alle persone che mi hanno aiutato - le parole di Jardim, in conferenza stampa -. Cinque anni addietro, quando venni qui dallo Sporting Lisbona, la dirigenza di questo club mi dimostrò grande fiducia nelle mie capacità. Non ci ho pensato nemmeno un attimo e ho detto sì. Sono qui per aiutare la squadra a tirarsi fuori da questa brutta situazione".

Il Monaco è attualmente al penultimo posto nella classifica della Ligue 1, con 15 punti, davanti solo al Guincamp che di punti ne ha 14. Il terz'ultimo posto, occupato da Caen e Amiens, dista 3 lunghezze. Nell'ultimo turno di campionato, la squadra del Principato è stata sconfitta in trasferta per 2-0 dal Digione. Il Monaco, nel corso dell'attuale campionato, ha collezionato solo 3 vittorie, a fronte di 6 pareggi e 13 sconfitte, con 19 gol fatti e 38 subiti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.