Angers-Rennes 3-3

Ligue 1
angers-rennes-985460

Nel match valido per la trentunesima giornata della Ligue 1, il gol di Reine-Adélaïde nei minuti di recupero evita la sconfitta ai padroni di casa. Finisce 3-3 l'incontro tra Angers e Rennes

L'Angers evita la sconfitta grazie alla rete nei minuti di recupero di Jeff Reine-Adélaïde. Pareggio sofferto contro il Rennes, l'incontro si è concluso con il risultato di 3-3. Con il gol del pareggio al 92° Reine-Adélaïde è riuscito a completare la sua doppietta personale.

Partita pirotecnica e ricca di emozioni soprattutto nella ripresa: dopo un primo tempo chiuso in svantaggio per 1-0 (Hatem Ben Arfa al 35°), nella ripresa il Rennes ha prima pareggiato al 47° con Jeff Reine-Adélaïde, per poi passare in vantaggio con la rete del 2-1 di Stéphane Bahoken (minuto 52). Questo accadeva prima che il Rennes ribaltasse nuovamente il risultato grazie ai gol di Hatem Ben Arfa 59° e di Ben Arfa al 75° minuto. La rete finale di Reine-Adélaïde ha fissato il punteggio sul 3-3, risultato con cui si è chiuso un match avvincente, soprattutto nella seconda parte di gara.

Molto agonismo in campo con 7 cartellini gialli in totale: di cui 4 per il Rennes e 3 per l'Angers.

Nonostante il pareggio, l'Angers ha avuto il controllo del match: ha prevalso per numero di tiri (17-7) e ha battuto più calci d'angolo (4-2). Il Rennes, invece, ha avuto un maggior possesso palla (56%).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (451-333): si sono distinti Jeremy Gelin (72), André (58) e Gerzino Nyamsi (54). Per i padroni di casa, Romain Thomas è stato il giocatore più preciso con 40 passaggi riusciti.

Jeff Reine-Adélaïde è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Angers: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Rennes è stato Hatem Ben Arfa a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, entrambe nello specchio della porta.
Nell'Angers, il centrocampista Flavien Tait è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 19 totali). Il centrocampista Benjamin André è stato invece il più efficace nelle fila del Rennes con 10 contrasti vinti (16 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (56%).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.