Angers-St Etienne 1-1

Ligue 1

L'Angers si fa raggiungere in casa dal St Etienne. Uno sfortunato autogol di Moulin al 70° minuto, condanna la sua squadra. Finisce 1-1 il match valido per la trentottesima giornata della Ligue 1

Uno sfortunato autogol di Jessy Moulin ha regalato (al minuto 70) il pareggio (1-1) all'Angers contro il St Etienne.

Il gol di Arnaud Nordin nel St Etienne ha sbloccato il risultato al 64° minuto, prima che lo sfortunato autogol del suo compagno di squadra (Moulin al 70°) portasse il match in parità
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 5 parate per Jessy Moulin (St Etienne), mentre Ludovic Butelle (Angers) ha dovuto compiere 3 interventi.



Nonostante il risultato finale di parità, il St Etienne ha avuto a lungo il controllo del match: ha dominato il possesso palla (68%), ha effettuato più tiri (15-14), e ha battuto più calci d'angolo (8-7) dell'Angers.

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (586-241): si sono distinti Rémy Cabella (147), Yann M'Vila (97) e Wesley Fofana (55). Per i padroni di casa, Vincent Manceau è stato il giocatore più preciso con 30 passaggi riusciti.

Flavien Tait nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Angers: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il St Etienne è stato Wahbi Khazri a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nell'Angers, il centrocampista Baptiste Santamaría è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 19 totali). Il centrocampista Hamouma è stato invece il più efficace nelle fila del St Etienne con 9 contrasti vinti (14 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (55%).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti