Psg, Tuchel: "Neymar è ancora un mio giocatore, sarà con noi in Cina"

Ligue 1

L’allenatore del club parigino ha parlato all’Equipe dopo l’amichevole con il Norimberga. "Neymar è ancora del PSG e partirà con noi per la tournée in Cina: giocherà contro l’Inter il 27 luglio", ha chiarito il tedesco 

NEYMAR, MESSAGGI AL BARCELLONA: "CHE DUO CON MESSI"

NEYMAR-BARCELLONA, RETROSCENA SULLA TRATTATIVA

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

Neymar va via, Neymar resta a Parigi. Il tormentone dell’estate che vede protagonista l’attaccante brasiliano è ancora alle battute iniziali, ma intanto l’allenatore del club parigino, Thomas Tuchel, si tiene stretto il suo numero 10. Al termine dell’amichevole con il Norimberga (senza Neymar, non convocato) il tedesco ha parlato alla stampa dell’ex Barcellona. L’intervista è stata riportata dall’edizione online dell’Equipe. "Neymar volerà con noi in Cina e giocherà contro l’Inter il prossimo 27 luglio - ha spiegato Tuchel -. Domenica inizierà ad allenarsi con la squadra. Sapevamo che avrebbe avuto bisogno di una settimana per entrare in forma". Poi sull’eventuale partenza del giocatore più caro della storia (fu pagato 222 milioni di euro dal Psg nel 2017): "Ogni allenatore vorrebbe avere Neymar nella propria squadra - ha aggiunto Tuchel -. Oggi è un nostro giocatore e sono tranqullo, poi con il mercato tutto può succedere. Oggi è un mio giocatore".

Leonardo: "Nessuna offerta per Neymar"

Intanto Leonardo chiarisce che al momento non sono pervenute offerte al club: "Non ci sono novità. Neymar è qui con noi ed è un nostro giocatore", ha ribadito il direttore sportivo del Psg. L’attaccante brasiliano si è presentato a Parigi lunedì 15 luglio. Nei giorni precedenti il Psg aveva criticato il giocatore in un comunicato, ma il padre aveva subito replicato che la data di arrivo era stata posticipata per via di alcuni impegni con l’istituto benefico di Neymar in Brasile. L’ex Santos era impegnato in un torneo di calcetto e aveva lanciato una provocazione all’indirizzo del suo attuale club. "Il mio ricordo più bello nel calcio? Il 6-1 al Psg con il Barcellona", aveva risposto Neymar, ricordando l’incredibile rimonta dei blaugrana nella Champions League 2016-2017. Si dice che Neymar abbia voglia di tornare a Barcellona dagli amici Messi e Suarez, ma l'arrivo di Griezmann in Catalogna ha complicato i piani di "O Ney".

I più letti