Metz-PSG 0-2

Ligue 1

Vittoria per il Paris Saint-Germain nel match valido per la quarta giornata della Ligue 1. Gli uomini di Thomas Tuchel hanno sconfitto con un secco 2-0 il Metz grazie alle reti di Di María e Choupo-Moting

Due gol subiti e zero punti portati a casa. Non è stata una gran giornata per il Metz. La squadra di Antonetti, dopo lo svantaggio iniziale, non è riuscita a trovare la quadratura del cerchio per tornare in partita e così il Paris Saint-Germain ha portato a casa il risultato imponendosi per 2-0 conquistando tre punti che permettono agli uomini di Tuchel di fare passi avanti in classifica. La gara resta in parità fino al 11' quando arriva la rete di Di María. Paris Saint-Germain che può così iniziare a gestire la partita facendo attenzione a non concedere troppo all'avversario senza però rinunciare a cercare il punto del doppio vantaggio che lascerebbe poche chance di recupero al Metz. Puntuale arriva al 43' il gol di Choupo-Moting che chiude ogni discorso
Nel corso del match il Metz non ha creato grandi pericoli alla porta di Marcin Bulka poco impegnato, autore di solo 2 parate.

A conferma del punteggio finale, il Paris Saint-Germain ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (68%), ha effettuato più tiri (10-7), e ha battuto più calci d'angolo (7-4).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (612-228): si sono distinti Thiago Silva (102), Marquinhos (98) e Verratti (84). Per i padroni di casa, Habib Maïga è stato il giocatore più preciso con 36 passaggi riusciti.

Ángel Di María è stato il giocatore che ha tirato di più per il Paris Saint-Germain: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Metz è stato Habib Diallo a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nel Paris Saint-Germain, il centrocampista Idrissa Gueye è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 18 totali). Per la stessa statistica, nelle fila del Metz, si è distinto il difensore Fabien Centonze con 10 contrasti vinti.


Metz (4-3-3 ): A.Oukidja, S.Sunzu, F.Centonze, J.Boye, T.Delaine, H.Maïga, M.Fofana, R.Cohade (Cap.), F.Boulaya, O.Nguette, H.Diallo. All: Frédéric Antonetti
A disposizione: V.Angban, M.Gakpa, M.Cabit, T.Ambrose, P.Delecroix, I.Niane, K.N'Doram.
Cambi: V.Angban <-> M.Fofana (59'), M.Gakpa <-> R.Cohade (70'), I.Niane <-> F.Boulaya (82')

Paris Saint-Germain (4-3-3 ): M.Bulka, Thiago Silva (Cap.), J.Bernat, C.Dagba, Marquinhos, I.Gueye, M.Verratti, A.Aouchiche, Á.Di María, P.Sarabia, E.Choupo-Moting. All: Thomas Tuchel
A disposizione: L.Kurzawa , P.Kimpembe, L.Paredes, T.Meunier, N.Kouassi, A.Areola, Jesé.
Cambi: L.Paredes <-> A.Aouchiche (65'), L.Kurzawa <-> M.Verratti (82'), J.Rodríguez Ruiz <-> E.Choupo-Moting (90')

Reti: 11' (R) Di María, 43' Choupo-Moting.
Ammonizioni: M.Fofana

Stadio: Stade Saint-Symphorien
Arbitro: Frank Schneider

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti