Strasburgo-Nantes 2-1

Ligue 1

Lo Strasburgo conquista tre punti importanti nel match casalingo di oggi. Nella sfida valida per la sesta giornata della Ligue 1, Mitrovic e compagni hanno battuto il Nantes per 2-1 dopo essere andati inizialmente in svantaggio. Il gol che ha completato la rimonta è stato firmato da Ajorque

Rimonta da tre punti per lo Strasburgo di Thierry Laurey che è riuscito a rovesciare in maniera completa l'esito del match giocato contro il Nantes. Per la squadra capitanata da Touré si è passati dalla soddisfazione per aver sbloccato il match a proprio favore, alla delusione per aver gettato al vento punti preziosi. Tutto il contrario di quello che hanno provato in casa Strasburgo. Laurey decide di schierare la sua squadra con un 3412; Nantes che risponde con un 4411 e come detto sono proprio gli uomini di Gourcuff a passare per primi al 28° minuto di gioco. Gestire la situazione di punteggio favorevole, si rivela però piuttosto complicato. Lo Strasburgo infatti alza il pressing, guadagna campo e inizia a creare pericoli alla difesa avversaria anche se ogni tanto si espone al contropiede. La costante spinta offensiva porta al ribaltamento del punteggio. E' Ajorque a firmare la rete del definitvo sorpasso. Il finale premia lo Strasburgo che porta a casa i tre punti vincendo per 2-1

Il Nantes è riuscito a portarsi in vantaggio grazie alla rete di Kalifa Coulibaly al 28°, chiudendo il primo tempo sul risultato di 1-0. Lo Strasburgo ha risposto nel secondo con il gol al 66° minuto di Dimitri Lienard, prima della rete finale che ha chiuso la partita negli ultimi cinque minuti del match.



A conferma della vittoria finale, lo Strasburgo ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (61%), ha effettuato più tiri (17-10), e ha battuto più calci d'angolo (9-2).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (427-256): si sono distinti Stefan Mitrovic (58), Jean-Ricner Bellegarde (49) e Kenny Lala (49). Per gli ospiti, Fabio è stato il giocatore più preciso con 32 passaggi riusciti.

Lamine Koné nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per lo Strasburgo con 3 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Nantes è stato Kalifa Coulibaly a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nello Strasburgo, l'attaccante Nuno da Costa è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (13 sui 21 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (64%). Il difensore Nicolas Pallois è stato invece il più efficace nelle fila del Nantes con 7 contrasti vinti (11 effettuati in totale).


Strasburgo (3-4-1-2 ): M.Sels, S.Mitrovic (Cap.), L.Koné, A.Djiku, J.Bellegarde, I.Sissoko, L.Carole, K.Lala, Nuno da Costa, L.Ajorque, A.Thomasson. All: Thierry Laurey
A disposizione: M.Simakan, S.Prcic, B.Corgnet, A.Ndour, L.Mothiba, D.Lienard, B.Kamara.
Cambi: D.Lienard <-> A.Djiku (45'), L.Mothiba <-> A.Thomasson (73'), M.Simakan <-> L.Carole (85')

Nantes (4-4-1-1 ): A.Lafont, Andrei Girotto, Charles Traoré, Fabio, N.Pallois, M.Abeid, L.Blas, M.Simon, A.Touré (Cap.), I.Louza, Kalifa Coulibaly. All: Christian Gourcuff
A disposizione: S.Moutoussamy, D.Appiah, R.Krhin, A.Bamba, C.Benavente Bristol, A.Olliero, M.Wagué.
Cambi: D.Appiah <-> C.Traoré (62'), A.Bamba <-> I.Louza (90')

Reti: 28' Kalifa Coulibaly (Nantes), 66' Lienard (Strasburgo), 89' (R) Ajorque (Strasburgo).
Ammonizioni: L.Koné, S.Mitrovic, I.Louza, F.da Silva

Stadio: Stade de la Meinau
Arbitro: Florent Batta

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti