Rennes-Lilla 1-1

Ligue 1

Un gol segnato da Hunou ha permesso al Rennes di riacciuffare il Lilla. Nel match della sesta giornata della Ligue 1, Ikoné sblocca la partita che però termina sul punteggio di 1-1

Squadre che si sono spartite la posta in palio e che hanno mosso la propria classifica. Dopo un primo tempo con qualche emozione ma nessun gol, ci ha pensato il Lilla a svegliarci dal torpore del match sbloccando momentaneamente la partita. Gara che però è presto tornata sui binari del pareggio. Nell'ultima parte di gara, ospiti e padroni di casa hanno provato senza successo a trovare il gol vittoria. Le varie sostituzioni effettuate erano un mix tra l'evitare di finire la fara senza punti e il tentare di far bottino pieno. L' equilibrio di fine primo tempo è rimasto però inalterato fino al triplice fischio.

Dopo che l'incontro si è chiuso sul risultato di 0-0 nel primo tempo, il Lilla è riuscito a passare in vantaggio nei primi 10 minuti del secondo tempo grazie al gol di Jonathan Ikoné, il Rennes è però riuscito a replicare pareggiando l'incontro e chiudendo il risultato con Hunou.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 5 parate per Edouard Mendy (Rennes), mentre Mike Maignan (Lilla) ha compiuto 2 parate.

Per il Lilla l'assist è stato effettuato da Victor Osimhen, mentre nel Rennes il passaggio decisivo per il gol è di Hamari Traoré.

Nonostante il risultato finale di parità, il Lilla ha avuto il controllo del match nel numero dei tiri totali (15-11) e sui calci d'angolo battuti (8-6). In perfetto equilibrio, invece, il possesso palla.

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (366-360): si sono distinti Benjamin Bourigeaud (55) e Jeremy Gelin (53). Per gli ospiti, José Fonte è stato il giocatore più preciso con 50 passaggi riusciti.

Raphinha nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Rennes: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Lilla è stato Jonathan Bamba a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 3 nello specchio della porta.
Nel Rennes, il difensore Joris Gnagnon è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 13 totali). L'attaccante Osimhen è stato invece il più efficace nelle fila del Lilla con 11 contrasti vinti (21 effettuati in totale).


Rennes (4-4-2 ): E.Mendy, J.Gnagnon, J.Morel, Hamari Traoré, J.Gelin, B.Bourigeaud, Raphinha, E.Camavinga, F.Tait, M.Niang (Cap.), R.Del Castillo. All: Julien Stephan
A disposizione: R.Salin, Faitout Maouassa, Jordan Siebatcheu, A.Hunou, J.Lea Siliki, C.Grenier, J.Martin.
Cambi: A.Hunou <-> R.Del Castillo (64'), J.Lea Siliki <-> F.Tait (64'), J.Martin <-> E.Camavinga (77')

Lilla (4-2-3-1 ): M.Maignan, Gabriel, José Fonte (Cap.), Reinildo, M.Zeki Çelik, B.Soumaré, J.Bamba, Luiz Araújo, J.Ikoné, B.André, V.Osimhen. All: Christophe Galtier
A disposizione: L.Rémy, Xeka, A.Soumaoro, Léo Jardim, Y.Yazici, D.Bradaric, Renato Sanches.
Cambi: R.Luz Sanches <-> B.Soumaré (63'), Y.Yazici <-> J.Ikoné (86'), D.Bradaric <-> L.de Araújo Guimarães Neto (91')

Reti: 46' Ikoné (Lilla), 68' Hunou (Rennes).
Ammonizioni: R.Dias Belloli, E.Mendy, M.Zeki Çelik

Stadio: Roazhon Park
Arbitro: Jerome Brisard

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti