PSG-Montpellier 5-0

Ligue 1
psg-montpellier-1060743

Il match della ventiduesima giornata della Ligue 1 ha visto il Paris Saint-Germain battere nettamente il Montpellier. La squadra di Thomas Tuchel non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. La rete di Sarabia ha dato il via allo show che non ha di certo deluso il pubblico di casa

Partita perfetta da parte del Paris Saint-Germain che ha passeggiato nel match contro il Montpellier. La differenza tra le prestazioni delle due squadre è stata notevole, impossibile non accorgersi della diversità del tasso tecnico espresso. Il Montpellier ha provato a resistere ma il 4-2-2-2 di Kimpembe e compagni è stato micidiale, non lasciando scampo alla formazione avversaria. Partita indirizzata già al 8° minuto con la rete di Sarabia che ha dato il via allo show della sua squadra. Per la formazione di Der Zakarian passivo pesante e giornata da dimenticare in fretta. Tra i migliori in campo nel 5-0 finale ci sono stati Pablo Sarabia e Layvin Kurzawa.
Il Montpellier ha giocato parte della partita in inferiorità numerica, per l'espulsione di 2 giocatori, Dimitry Bertaud, espulso al minuto 17 e Joris Chotard, mandato in anticipo negli spogliatoi al 88'.

Dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio per 3-0, il Paris Saint-Germain ha dilagato nel secondo tempo, vincendo facilmente e portando a casa i tre punti.

Partita sostanzialmente senza storia, con Keylor Navas poco impegnato, autore di solo 2 parate nel corso di tutto il match. In questa sconfitta il portiere del Montpellier (Dimitry Bertaud) oltre alle 5 reti subite, ha comunque effettuato 5 parate.

Assieme al risultato finale, il Paris Saint-Germain ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (67%), ha effettuato più tiri (20-6), e ha battuto più calci d'angolo (12-2).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (529-213): si sono distinti Marco Verratti (92), Idrissa Gueye (82) e Neymar (62). Per gli ospiti, Jordan Ferri è stato il giocatore più preciso con 35 passaggi riusciti.

Neymar nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Paris Saint-Germain: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Montpellier è stato Florent Mollet a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Paris Saint-Germain, il centrocampista Neymar è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (19 sui 26 totali). Il centrocampista Téji Savanier è stato invece il più efficace nelle fila del Montpellier con 9 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (11).


Paris Saint-Germain (4-2-2-2 ): K.Navas, P.Kimpembe (Cap.), L.Kurzawa, N.Kouassi, T.Meunier, I.Gueye, Neymar, M.Verratti, Á.Di María, K.Mbappé, P.Sarabia. All: Thomas Tuchel
A disposizione: T.Kehrer, E.Cavani, S.Rico, A.Diallo, M.Icardi, L.Paredes, J.Draxler.
Cambi: M.Icardi <-> K.Mbappé (68'), E.Cavani <-> P.Sarabia (69'), L.Paredes <-> M.Verratti (74')

Montpellier (3-4-1-2 ): D.Bertaud, D.Le Tallec, D.Congré, Hilton (Cap.), A.Oyongo, J.Ferri, T.Savanier, A.Souquet, A.Delort, F.Mollet, G.Laborde. All: Michel Der Zakarian
A disposizione: C.Vidal, S.Camara, M.Ristic, Junior Sambia, M.Carvalho, J.Chotard, Yun Il-Lok.
Cambi: M.Carvalho <-> G.Laborde (19'), J.Chotard <-> F.Mollet (64'), S.Sambia <-> J.Ferri (76')

Reti: 8' Sarabia, 41' Di María, 44' Aut. Congré, 57' Mbappé, 65' Kurzawa.
Ammonizioni: P.Kimpembe, N.Santos Júnior, L.Paredes, F.Mollet, J.Chotard, A.Souquet
Espulsioni: Bertaud (17°), Chotard (88°)

Stadio: Parc des Princes
Arbitro: Jerome Brisard

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche