Lilla-Rennes 1-0

Ligue 1
default

Sconfitta di misura del Rennes per 1-0 contro il Lilla, nella ventitreesima giornata della Ligue 1. Decisivo il gol di Rémy al 4° minuto, segnata su assist di Ikoné. Padroni di casa che quindi ottengono tre punti preziosi grazie all'unico gol che la partita ha regalato.

La rete che ha di fatto deciso il punteggio finale è arrivata nei primissimi minuti della gara. Il gol di Loïc Rémy è stato sufficiente per dare la vittoria al Lilla che ha così sconfitto il Rennes. La squadra padrona di casa di è disposta in campo con un 4-4-2 e ha ben presto capitalizzato gli sforzi offensivi volti a sbloccare subito il match. Dall'altra parte Stephan ha risposto con il medesimo sistema di gioco ma non è riuscito a impedire il vantaggio avversario. Nel secondo tempo, soprattutto nella fase finale, c'è stato il disperato tentativo di trovare la via del pareggio ma lo sforzo non ha pagato. Rennes sconfitta e Lilla che porta a casa tre punti.

Da segnalare l’assist di Jonathan Ikoné, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Lilla, Mike Maignan è stato molto impegnato: solo 4 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Rennes, Edouard Mendy oltre al gol subito è comunque stato chiamato in causa poche volte: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

A conferma del punteggio finale, il Lilla ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri totali (14-11) e ha battuto più calci d'angolo (5-2). Il Rennes, invece, ha avuto un maggior possesso palla (51%).

Gabriel (Lilla) e Benjamin Bourigeaud per il Rennes sono stati i migliori delle rispettive squadre nel numero di passaggi completati (50 a testa). Bourigeaud però ha avuto la meglio nel numero di passaggi utili effettuati nella trequarti avversaria (9 contro 2 del suo avversario).

Victor Osimhen nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Lilla: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Rennes è stato Benjamin Bourigeaud a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Lilla, l'attaccante Victor Osimhen pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (11 ma si contano anche 13 duelli persi). L'attaccante Yann Gboho è stato invece il più efficace nelle fila del Rennes con 10 contrasti vinti a dispetto dei 20 effettuati in totale.


Lilla (4-4-2 ): M.Maignan, M.Zeki Çelik, José Fonte (Cap.), Reinildo, Gabriel, J.Ikoné, Renato Sanches, B.André, J.Bamba, L.Rémy, V.Osimhen. All: Christophe Galtier
A disposizione: Tiago Djaló, J.Pied, D.Bradaric, Luiz Araújo, Xeka, B.Soumaré, Léo Jardim.
Cambi: L.de Araújo Guimarães Neto <-> L.Rémy (68'), M.da Silva Rocha <-> J.Bamba (87')

Rennes (4-4-2 ): E.Mendy, J.Gnagnon, Hamari Traoré, Faitout Maouassa, D.Da Silva (Cap.), E.Camavinga, B.Bourigeaud, Raphinha, F.Tait, M.Niang, Y.Gboho. All: Julien Stephan
A disposizione: R.Del Castillo, J.Lea Siliki, J.Gelin, L.Da Cunha, R.Salin, S.Boey, A.Hunou.
Cambi: R.Del Castillo <-> R.Dias Belloli (34'), A.Hunou <-> Y.Gboho (68'), L.Da Cunha <-> F.Tait (83')

Reti: 4' Rémy.
Ammonizioni: J.Ikoné, L.Rémy, R.Luz Sanches, H.Traoré

Stadio: Stade Pierre-Mauroy
Arbitro: Johan Hamel

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

CALCIO: SCELTI PER TE