St Etienne-Bordeaux 1-1

Ligue 1
stetienne-bordeaux-1060803

Un gol segnato da Bouanga ha permesso al St Etienne di riacciuffare il Bordeaux. Nel match valido per la ventottesima giornata della Ligue 1, Maja sblocca la partita che però termina sul punteggio di 1-1

Squadre che si sono spartite la posta in palio e che hanno mosso la propria classifica. Dopo un primo tempo con qualche emozione ma nessun gol, ci ha pensato il Bordeaux a svegliarci dal torpore del match sbloccando momentaneamente la partita. Il gol del definitivo 1-1 però non si è fatto attendere troppo. Nell'ultima parte di gara, ospiti e padroni di casa hanno provato senza successo a trovare il gol vittoria. Le varie sostituzioni effettuate erano un mix tra l'evitare di finire la fara senza punti e il tentare di far bottino pieno. L' equilibrio di fine primo tempo è rimasto però inalterato fino al triplice fischio. Il St Etienne ha chiuso la partita in inferiorità numerica a causa dell'espulsione di Mahdi Camara al minuto 75 per doppia ammonizione.

Dopo un primo tempo senza reti, il Bordeaux è riuscito a passare in vantaggio al 65° minuto grazie al gol di Josh Maja, il St Etienne è però riuscito a replicare pareggiando l'incontro qualche minuto dopo con Bouanga.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 3 parate per Benoit Costil (Bordeaux), mentre Jessy Moulin (St Etienne) ha dovuto compiere 1 intervento.



Nonostante il pareggio, il St Etienne ha avuto a lungo il controllo del match: oltre a un maggior possesso palla (52%), ha effettuato più tiri (11-9), e ha battuto più calci d'angolo (7-4) del Bordeaux.

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (365-327): si sono distinti William Saliba (63), Yann M'Vila (57) e Wesley Fofana (55). Per gli ospiti, Otávio è stato il giocatore più preciso con 46 passaggi riusciti.

Denis Bouanga è stato il giocatore che ha tirato di più per il St Etienne: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Bordeaux è stato Samuel Kalu a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nel St Etienne, il difensore Mathieu Debuchy è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 14 totali). Il difensore Youssouf Sabaly è stato invece il più efficace nelle fila del Bordeaux con 11 contrasti vinti (19 effettuati in totale).


St Etienne (4-3-3 ): J.Moulin, T.Kolodziejczak, W.Saliba, M.Debuchy (Cap.), W.Fofana, M.Camara, J.Aholou, Y.M'Vila, R.Boudebouz, L.Diony, D.Bouanga. All: Claude Puel
A disposizione: Y.Maçon, C.Abi, F.Honorat, S.Bajic, A.Nordin, M.Trauco, A.Dioussé.
Cambi: C.Abi <-> L.Diony (54'), A.Nordin <-> J.Aholou (62'), A.Dioussé <-> R.Boudebouz (83')

Bordeaux (4-2-3-1 ): B.Costil (Cap.), Y.Sabaly, L.Benito, L.Koscielny, Mexer, S.Kalu, R.Oudin, Y.Adli, Y.Aït Bennasser, Otávio, J.Maja. All: Paulo Sousa
A disposizione: G.Poussin, V.Jovanovic, E.Kwateng, M.Poundjé, Hwang Ui-Jo, F.Kamano, R.Pardo.
Cambi: R.Pardo <-> Y.Aït Bennasser (63'), U.Hwang <-> S.Kalu (72'), F.Kamano <-> Y.Adli (82')

Reti: 65' Maja (Bordeaux), 68' Bouanga (St Etienne).
Ammonizioni: M.Camara, T.Kolodziejczak, C.Abi, L.Koscielny, S.Kalu, Y.Sabaly
Espulsioni: Camara (75°), Camara (75°)

Stadio: Stade Geoffroy-Guichard
Arbitro: Thomas Leonard

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

CALCIO: SCELTI PER TE