PSG-Strasburgo 4-0

Ligue 1
paris-strasbourg-2094809

Nel match valevole per la diciassettesima giornata della Ligue 1, netto successo del Paris Saint-Germain sullo Strasburgo. Gara nella quale il risultato spiega bene l'andamento unilaterale della partita: 4-0 per il Paris Saint-Germain che ha ottenuto i tre punti anche grazie a un’ottima prestazione di squadra

E' stata una gara senza storia quella che ha messo di fronte Paris Saint-Germain e Strasburgo. La differenza tra le prestazioni delle due squadre è stata notevole, impossibile non accorgersi della diversità del tasso tecnico espresso. Lo Strasburgo ha provato a resistere ma oggi il reparto d' attacco di Marquinhos e compagni è stato micidiale, non lasciando scampo alla formazione avversaria. Partita indirizzata già al minuto 18 con il gol di Pembele che ha avuto il merito di sbloccare la gara dando il via allo spettacolo di gol messo in piedi dalla sua squadra. Per la formazione di Laurey passivo pesante e giornata da dimenticare in fretta. Tra i migliori in campo nel 4-0 finale ci sono stati Kylian Mbappé e Timothee Pembele.


Dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio per 1-0, il Paris Saint-Germain ha chiuso il risultato nel secondo tempo segnando altri 3 gol e portando a casa i tre punti.

Partita sostanzialmente senza storia, con Keylor Navas poco impegnato, autore di solo 2 parate nel corso di tutto il match.

A conferma del punteggio finale, il Paris Saint-Germain ha dominato il possesso palla (68%), e ha effettuato più tiri (17-8).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (737-281): si sono distinti Marco Verratti (116), Mitchel Bakker (100) e Ander Herrera (83). Per gli ospiti, Kenny Lala è stato il giocatore più preciso con 39 passaggi riusciti.

Ángel Di María nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Paris Saint-Germain: 5 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per lo Strasburgo è stato Kenny Lala a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Paris Saint-Germain, il centrocampista Rafinha pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8, ma con un numero uguale di duelli persi). L'attaccante Ludovic Ajorque è stato invece il più efficace nelle fila dello Strasburgo con 7 contrasti vinti (12 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (58%).



Paris Saint-Germain: K.Navas, M.Bakker, Marquinhos (Cap.), T.Kehrer, Rafinha, C.Dagba, T.Pembele, A.Herrera, M.Verratti, Á.Di María, K.Mbappé. All: Thomas Tuchel
A disposizione: B.Fadiga, S.Rico, J.Draxler, K.Ruiz-Atil, M.Kean, Idrissa Gueye, A.Letellier.
Cambi: I.Gueye <-> A.Herrera (78'), J.Draxler <-> R.Alcántara do Nascimento (83'), M.Kean <-> K.Mbappé (84'), B.Fadiga <-> Á.Di María (90')

Strasburgo: E.Kawashima, M.Simakan, A.Djiku, Stefan Mitrovic (Cap.), I.Sissoko, D.Lienard, K.Lala, L.Carole, J.Aholou, J.Bellegarde, L.Ajorque. All: Thierry Laurey
A disposizione: S.Prcic, H.Diallo, A.Pierre, M.Chahiri, M.Siby, A.Caci, I.Aaneba, K.Zohi, A.Thomasson.
Cambi: A.Thomasson <-> I.Sissoko (64'), S.Prcic <-> D.Lienard (64'), H.Diallo <-> J.Bellegarde (77'), M.Chahiri <-> M.Simakan (89')

Reti: 18' Pembele, 79' Mbappé, 88' Idrissa Gueye, 91' Kean.
Ammonizioni: nessuna

Stadio: Parc des Princes
Arbitro: Jerome Miguelgorry

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.