Marsiglia-Rennes 1-0

Ligue 1
default

Nella ventiduesima giornata della Ligue 1, l'Olympique Marsiglia si impone con il minimo scarto. La sfida contro il Rennes si è risolta negli ultimi minuti della partita (88° minuto). Il gol che ha permesso ai padroni di casa di ottenere i tre punti è stato firmato da Cuisance, segnata su assist di de Lima

Il gol di Michaël Cuisance negli ultimi minuti di gara (88° minuto), subentrato dalla panchina, ha permesso all'Olympique Marsiglia di portare a casa un' importante vittoria contro il Rennes. Le due squadre hanno alternato fasi di studio ad altre di buona presenza nella metà campo avversaria. Con il trascorrere del tempo, da una parte sembrava che la situazione di parità potesse andar bene a tutte e due, dall'altra però c'era la consapevolezza che un gol avrebbe probabilmente significato vittoria. E così è stato grazie al cambio azzeccato da parte di Sampaoli. Nonostante la sconfitta gli uomini di Bruno Génésio hanno avuto diverse opportunità, colpendo anche un legno con Terrier.

Da segnalare l’assist di Luis Henrique, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila dell'Olympique Marsiglia, Steve Mandanda è stato poco impegnato: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Rennes, Alfred Gomis è stato poco impegnato per gran parte della partita a parte il gol subito. Molto agonismo in campo con 5 cartellini gialli in totale: di cui 3 per il Rennes e 2 per l'Olympique Marsiglia.

Nonostante la sconfitta, il Rennes ha avuto un numero maggiori di tiri totali (11-9) e calci d’angolo battuti (4-3). In perfetto equilibrio, il possesso palla.

Steven Nzonzi (Rennes) è stato il migliore per numero di passaggi completati (70), superando in questa speciale classifica anche Leonardo Balerdi, il più preciso nelle fila dell'Olympique Marsiglia (64). Il giocatore del Rennes ha avuto la meglio anche nel dato relativo ai passaggi effettuati nella trequarti avversaria (9-1).

Arkadiusz Milik nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Olympique Marsiglia: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Rennes è stato Faitout Maouassa a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nell'Olympique Marsiglia, il centrocampista Boubacar Kamara è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 18 totali). L'attaccante Serhou Guirassy è stato invece il più efficace nelle fila del Rennes con 10 contrasti vinti (14 effettuati in totale).



Olympique Marsiglia: S.Mandanda (Cap.), L.Balerdi, Á.González, D.Caleta-Car, S.Khaoui, F.Thauvin, B.Kamara, P.Lirola, Y.Nagatomo, A.Milik, D.Payet. All: Jorge Sampaoli
A disposizione: H.Sakai, Luis Henrique, C.Rocchia, Y.Pelé, L.Perrin, M.Cuisance, V.Germain, D.Benedetto, A.Dieng.
Cambi: L.de Lima <-> S.Khaoui (62'), D.Benedetto <-> A.Milik (71'), M.Cuisance <-> D.Payet (81'), C.Rocchia <-> Y.Nagatomo (81')

Rennes: A.Gomis, Faitout Maouassa, N.Aguerd, B.Soppy, G.Nyamsi, C.Grenier, J.Doku, E.Camavinga, S.Nzonzi (Cap.), M.Terrier, S.Guirassy. All: Bruno Génésio
A disposizione: R.Del Castillo, B.Bourigeaud, J.Lea Siliki, A.Hunou, F.Tait, R.Salin, Y.Gboho, D.Da Silva, A.Truffert.
Cambi: B.Bourigeaud <-> C.Grenier (66'), A.Truffert <-> C.Maouassa (66'), F.Tait <-> S.Guirassy (85'), A.Hunou <-> E.Camavinga (90')

Reti: 88' Cuisance.
Ammonizioni: D.Caleta-Car, B.Kamara, E.Camavinga, N.Aguerd, G.Nyamsi

Stadio: Stade Vélodrome
Arbitro: Jeremie Pignard

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche