Metz-Lilla 0-2

Ligue 1
metz-lille-2094954

Il match della trendaduesima giornata della Ligue 1 che metteva di fronte Lilla e Metz finisce 2-0 per José Fonte e compagni. A sbloccare la gara ci pensa una rete di Yilmaz. Chiude i giochi Zeki Çelik. Preziosa vittoria esterna per il Lilla che muove la propria classifica

Giornata senza punti per il Metz che chiude con una sconfitta la propria sfida contro il Lilla. La squadra di Antonetti, una volta incassato il primo gol, ha abbozzato una reazione ma il sentiero che portava al pareggio era sbarrato e così il Lilla ha portato a casa il risultato imponendosi per 2-0 conquistando tre punti che consentono agli uomini di Galtier di muovere in maniera sostanziale la propria classifica. La gara resta in parità fino al 60' quando arriva la rete di Burak Yilmaz. Lilla che può così iniziare a pensare a come portare fino al 90° la situazione favorevole. C'è in primis il tentativo di smorzare ogni attacco avversario senza però disdegnare la volontà di trovare al più presto il gol del doppio vantaggio che lascerebbe poco spazio per rimontare al Metz. Puntuale arriva al 89' il gol di Mehmet Zeki Çelik che chiude i giochiDa segnalare per il Metz l'errore dal dischetto di Leya Iseka al 16°.
Nonostante non sia riuscito a segnare il Metz ha creato pericoli alla porta di Mike Maignan molto impegnato, autore di 7 parate.

Nonostante la sconfitta, il Metz ha prevalso per numero di tiri totali (18-9) e calci d’angolo battuti (10-2). In perfetto equilibrio, invece, il possesso palla.

Zeki Çelik (Lilla) è stato il migliore per numero di passaggi completati (53), superando anche Dylan Bronn, il più preciso nelle fila del Metz (41). Il giocatore del Lilla migliore anche nei passaggi effettuati nella trequarti avversaria (9 contro 6 di Dylan Bronn).

Jonathan Ikoné nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Lilla con 3 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Metz è stato Farid Boulaya a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 3 nello specchio della porta.
Nel Lilla, il difensore Reinildo è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (14 sui 17 totali). Il difensore John Boye è stato invece il più efficace nelle fila del Metz con 8 contrasti vinti (13 effettuati in totale).



Metz: A.Oukidja, D.Bronn, Kiki Kouyate, J.Boye (Cap.), F.Centonze, P.Sarr, H.Maïga, M.Udol, L.Gueye, F.Boulaya, A.Leya Iseka. All: Frédéric Antonetti
A disposizione: Vágner Dias, P.Yade, B.Traore, T.Ambrose, M.Caillard, V.Angban, M.Fofana, Y.Maziz, T.Delaine.
Cambi: T.Delaine <-> M.Udol (64'), P.Yade <-> L.Gueye (64')

Lilla: M.Maignan, Reinildo, José Fonte (Cap.), M.Zeki Çelik, S.Botman, B.Soumaré, J.Bamba, Renato Sanches, B.André, J.Ikoné, B.Yilmaz. All: Christophe Galtier
A disposizione: O.Karnezis , D.Bradaric, Xeka, N.Innocenti, Luiz Araújo, R.Ascone, T.Weah, José Bica, E.Pizzuto.
Cambi: T.Weah <-> J.Ikoné (75'), M.da Silva Rocha <-> B.André (84'), D.Bradaric <-> J.Bamba (88')

Reti: 60' Yilmaz, 89' Zeki Çelik.
Ammonizioni: J.da Rocha Fonte, B.Yilmaz, B.Kouyate, P.Sarr

Stadio: Stade Saint-Symphorien
Arbitro: Clément Turpin

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche