Metz-PSG 1-3

Ligue 1
default

Il Paris Saint-Germain porta a casa tre punti importanti grazie al successo ottenuto nel match valevole per la trentaquattresima giornata della Ligue 1 contro il Metz. Apre le marcature Mbappé, Metz che trova il pareggio ma poi Kimpembe e compagni scappano via imponendosi per 3-1

Preziosa vittoria per il Paris Saint-Germain che ha dovuto attendere gli ultimi istanti di gara per portare a casa il risultato. Il Metz ha disputato una buona partita, rientrando in partita dopo il primo svantaggio ma non riuscendo a fare altrettanto dopo il nuovo allungo del Paris Saint-Germain. Chi ha potuto godersi tutta la gara in diretta avrà sicuramente apprezzato agonismo e ricerca del duello fisico. Sotto quest'ultimo aspetto è stata una sfida intensa che non ha tradito le attese. La prima svolta giugne al 4° minuto con la squadra di Mauricio Pochettino che si porta avanti. La reazione dal Metz si materializza grazie alla conclusione di Centonze che batte imparabilmente Keylor Navas. Le due squadre non sembrano intenzionate ad accontentarsi del pareggio e alla fine risolve tutto il gol di Mauro Icardi .

La rete di Mbappé al 4° ha portato il Paris Saint-Germain sul risultato di 1-0 alla fine del primo tempo. Il Metz ha pareggiato i conti nel secondo tempo (Centonze al 46°), ma il Paris Saint-Germain ha ripreso il vantaggio con Mbappé al 59°. Mauro Icardi ha chiuso lo score segnando la rete della sicurezza al 89° minuto.



A conferma della vittoria finale, il Paris Saint-Germain ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (66%), ha effettuato più tiri (19-8), e ha battuto più calci d'angolo (9-1).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (601-267): si sono distinti Verratti (87), Herrera (74) e Leandro Paredes (70). Per i padroni di casa, Habib Maïga è stato il giocatore più preciso con 33 passaggi riusciti.

Neymar nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Paris Saint-Germain con 4 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Metz è stato Pape Sarr a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Paris Saint-Germain, il centrocampista Marco Verratti è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (21 sui 26 totali). L'attaccante Aaron Leya Iseka è stato invece il più efficace nelle fila del Metz con 7 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (9).



Metz: A.Oukidja, J.Boye (Cap.), D.Bronn, Kiki Kouyate, V.Angban, P.Sarr, H.Maïga, F.Centonze, T.Delaine, A.Leya Iseka, F.Boulaya. All: Frédéric Antonetti
A disposizione: Y.Maziz, I.Niane, P.Yade, K.N'Doram, M.Fofana, M.Udol, M.Caillard, Vágner Dias, L.Gueye.
Cambi: K.N'Doram <-> V.Angban (68'), I.Niane <-> A.Leya Iseka (68'), V.Dias Gonçalves <-> H.Maïga (87'), P.Yade <-> F.Boulaya (87')

Paris Saint-Germain: K.Navas, A.Florenzi, L.Kurzawa, T.Kehrer, P.Kimpembe (Cap.), A.Herrera, M.Verratti, L.Paredes, P.Sarabia, Neymar, K.Mbappé. All: Mauricio Pochettino
A disposizione: C.Dagba , M.Bakker, J.Draxler, M.Kean, S.Rico, Idrissa Gueye, Á.Di María, M.Icardi, Danilo Pereira.
Cambi: M.Bakker <-> L.Kurzawa (64'), Á.Di María <-> P.Sarabia (65'), M.Icardi <-> N.Santos Júnior (81'), J.Draxler <-> K.Mbappé (87')

Reti: 4' Mbappé (Paris Saint-Germain), 46' Centonze (Metz), 59' Mbappé (Paris Saint-Germain), 89' (R) Icardi (Paris Saint-Germain).
Ammonizioni: M.Verratti, K.Mbappé, L.Kurzawa, A.Herrera, V.Angban

Stadio: Stade Saint-Symphorien
Arbitro: Willy Delajod

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport