Nimes-Reims 2-2

Ligue 1
nmes-reims-2094989

Nel match della trentacinquesima giornata della Ligue 1, Nimes e Reims danno spettacolo. Vantaggio iniziale degli uomini di David Guion con la rete firmata da Mbuku. Sfida molto intensa con ospiti e padroni di casa che si sono dati bataglia. Il 2-2 finale arriva con il gol segnato da Flips al minuto 80. Le due squadre fanno un piccolo passo in avanti in classifica

Quando mancavano pochi minuti al fischio finale, la sfida di oggi ha vissuto l'ultima, intensa emozione di giornata. Un gol segnato da Flips ha salvato il Reims dalla sconfitta. E' stata una partita tiratissima quella giocata contro il Nimes. La sfida è rimasta in bilico fino all'ultimo minuto con un assedio finale che ci ha regalato un pirotecnico pareggio per 2-2.

Grazie ad un gol di Nathanael Mbuku al 30°, il Reims ha chiuso il primo tempo in vantaggio per 1-0. Nel secondo tempo il Nimes ha reagito con forza ribaltando il risultato con le reti di Renaud Ripart al 47° e di Moussa Koné al 71° minuto. La rete di Flips al 80° ha firmato il 2-2 finale.

Nel Nimes, il ruolo di assistman va ad un pimpante Zinedine Ferhat capace di fornirne 2. Nei 2 gol del Reims decisivi nelle azioni delle reti gli assist di Thomas Foket e Xavier Chavalerin.

Nonostante il pareggio, il Nimes ha avuto il controllo del match: ha prevalso per numero di tiri (18-12) e ha guadagnato più calci d'angolo (10-5). In equilibrio invece il dato sul possesso palla.

Loïck Landre (Nimes) è stato il migliore per numero di passaggi completati (54), superando anche Yunis Abdelhamid, il più preciso nelle fila del Reims (45). Abdelhamid è riuscito ad effettuare un numero maggiore di passaggi nella trequarti avversaria (3 contro 2 del suo avversario).

Renaud Ripart è stato il giocatore che ha tirato di più per il Nimes: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Reims è stato Nathanael Mbuku a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, entrambe nello specchio della porta.
Nel Nimes, il centrocampista Lucas Deaux pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (7, ma con un numero uguale di duelli persi). Il difensore Marshall Munetsi è stato invece il più efficace nelle fila del Reims con 12 contrasti vinti (16 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (60%).



Nimes: B.Reynet, B.Meling, N.Ueda, G.Paquiez, L.Landre, R.Ripart (Cap.), L.Deaux, Z.Ferhat, Y.Benrahou, Sidy Sarr, M.Koné. All: Pascal Plancque
A disposizione: K.Aribi, M.Ahlinvi, N.Eliasson, P.Burner, L.Fomba, F.Miguel, K.Guessoum, A.Nazih, H.Duljevic.
Cambi: L.Fomba <-> S.Sarr (45'), N.Eliasson <-> Y.Benrahou (64'), M.Ahlinvi <-> L.Deaux (85'), H.Duljevic <-> M.Koné (86')

Reims: P.Rajkovic, T.Foket, Y.Abdelhamid (Cap.), M.Munetsi, T.De Smet, Moreto Cassamã, X.Chavalerin, D.Lopy, B.Dia, A.Zeneli, N.Mbuku. All: David Guion
A disposizione: K.Sierhuis, A.Flips, E.Touré, D.Kutesa, Y.Diouf, M.Cafaro, F.Doucouré, M.Drammeh, D.Maresic.
Cambi: D.Kutesa <-> A.Zeneli (64'), A.Flips <-> M.Moro Cassamã (73'), K.Sierhuis <-> N.Mbuku (80')

Reti: 30' Mbuku (Reims), 47' Ripart (Nimes), 71' Koné (Nimes), 80' Flips (Reims).
Ammonizioni: G.Paquiez, M.Koné, A.Zeneli, T.De Smet

Stadio: Stade des Costières
Arbitro: Benoît Millot

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport