Metz-PSG 1-2

Ligue 1

La rete di Hakimi al 95' permette al Paris Saint-Germain di ottenere i tre punti nella sfida contro il Metz. Nel match valevole per la settima giornata della Ligue 1, gli uomini di Mauricio Pochettino si impongono con il risultato di 2-1 centrando un importante successo esterno

Il Paris Saint-Germain è riuscito ad ottenere un prezioso quanto sofferto successo. Gli uomini di Pochettino si sono imposti con il minimo scarto ma, a onor del vero, non si sono mai trovati sotto nel punteggio. Dopo 5 minuti di gioco arriva il primo gol del match grazie al punto siglato da Hakimi. Il Metz, con una disposizione tattica volta ad ottenere il giusto mix tra fase offensiva e fase di contenimento, è già all'inseguimento del pareggio prestando attenzione a non concedere grosse opportunità di raddoppio. Un eventuale doppio svantaggio significherebbe gara in perenne salita. Il pareggio diventa realtà al 39'. Entrambe le squadre devono quindi ricominciare da zero pensando a come portare a casa il match. Il sigillo sulla vittoria del Paris Saint-Germain lo mette Hakimi che regala alla sua squadra il successo finale per 2-1. Il Metz ha dovuto giocare gli ultimi minuti di recupero in inferiorità numerica, per l'espulsione di Dylan Bronn per doppia ammonizione al minuto 91.

Il Paris Saint-Germain è riuscito a portarsi in vantaggio con Hakimi al 5°, il Metz ha risposto al 39° con la rete di Kiki Kouyate, portando il risultato sull'1-1 alla fine del primo tempo. Un altro gol di Hakimi nel secondo tempo (al 95°), ha chiuso i conti e portato i tre punti alla sua squadra.



A conferma del risultato finale, il Paris Saint-Germain ha dominato il possesso palla (74%), e ha effettuato più tiri (6-15).

Gli ospiti hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (642-168): si sono distinti Marquinhos (111), Presnel Kimpembe (111) e Danilo Pereira (100). Per i padroni di casa, Pape Sarr è stato il giocatore più preciso con 28 passaggi riusciti.

Achraf Hakimi è stato il giocatore che ha tirato di più per il Paris Saint-Germain: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Metz è stato Ibrahima Niane a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Paris Saint-Germain, il centrocampista Rafinha è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 11 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (56%). Il centrocampista Habib Maïga è stato invece il più efficace nelle fila del Metz con 7 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (8).



Metz: A.Oukidja, F.Centonze, Kiki Kouyate, D.Bronn (Cap.), M.Udol, H.Maïga, P.Sarr, V.Pajot, P.Yade, L.Gueye, I.Niane. All: Frédéric Antonetti
A disposizione: N.de Préville, W.Tchimbembé, F.Boulaya, A.Bassi, O.Nguette, S.Niakaté, B.Traore, S.Alakouch, M.Caillard.
Cambi: N.de Préville <-> I.Niane (66'), S.Niakaté <-> P.Yade (67'), F.Boulaya <-> L.Gueye (67'), B.Traore <-> V.Pajot (93')

Paris Saint-Germain: K.Navas, A.Hakimi, Marquinhos (Cap.), P.Kimpembe, Nuno Mendes, Danilo Pereira, G.Wijnaldum, Rafinha, Neymar, M.Icardi, K.Mbappé. All: Mauricio Pochettino
A disposizione: J.Draxler , I.Gueye, É.Ebimbe, A.Diallo, Á.Di María, L.Paredes, A.Herrera, T.Kehrer, G.Donnarumma.
Cambi: Á.Di María <-> G.Wijnaldum (65'), A.Herrera <-> R.Alcántara do Nascimento (65'), J.Draxler <-> N.Tavares Mendes (81')

Reti: 5' Hakimi (Paris Saint-Germain), 39' Kiki Kouyate (Metz), 95' Hakimi (Paris Saint-Germain).
Ammonizioni: N.Tavares Mendes, N.Santos Júnior, P.Yade, H.Maïga, D.Bronn, F.Centonze, A.Oukidja
Espulsioni: Bronn (91°)

Stadio: Stade Saint-Symphorien
Arbitro: Jeremie Pignard

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche