Marsiglia-Lens 2-3

Ligue 1
default

Emozionante 3-2 tra Lens e Olympique Marsiglia nel match valevole per la ottava giornata della Ligue 1. E’ la squadra di Franck Haise a portare a casa risultato e punti in palio. L’equilibrio viene rotto definitivamente dalla rete di Saïd al minuto 71 che permette così al Lens di avanzare in classifica grazie a un ottimo successo esterno

Tensione, gol, spettacolo ed emozioni continue. Questo è quello che ci ha lasciato in eredità la sfida che ha messo di fronte Lens e Olympique Marsiglia. Tutte e due le squadre hanno deciso, per la gioia di chi ha seguito per intero l'incontro, di mettere in soffitta ogni discorso legato all'attenzione difensiva. Alla fine, il gol di Saïd ha risolto la gara in favore del Lens ma i complimenti vanno fatti anche all'Olympique Marsiglia che ci ha provato a lungo, salvo poi cedere per 3-2. Sia i padroni di casa che gli ospiti hanno sempre provato a vincerla. Le occasioni da gol si sono susseguite e in molti casi sono state capitalizzate. L'equilibrio è stato però definitivamente rotto al 71' con il gol di Wesley Saïd che ha consegnato la vittoria al Lens

Dopo l'iniziale vantaggio del Lens grazie ai gol di Florian Sotoca al 9° e Przemyslaw Frankowski al 27°, l'Olympique Marsiglia è riuscita a rispondere pareggiando l'incontro con la doppietta di Dimitri Payet (33° e 48°), che non è però stato sufficiente ad evitare la sconfitta.



E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. Il Lens ha battuto più calci d'angolo (7-5). L'Olympique Marsiglia, invece, ha avuto un maggior possesso palla (60%). In parità il numero dei tiri totali (13) e di quelli nello specchio della porta (5).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (481-305): si sono distinti William Saliba (104), Leonardo Balerdi (98) e Luan Peres (52). Per gli ospiti, Fofana è stato il giocatore più preciso con 51 passaggi riusciti.

Seko Fofana nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Lens: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per l'Olympique Marsiglia è stato Cengiz Ünder a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nel Lens, il centrocampista Seko Fofana è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (7 sui 12 totali). Il centrocampista Gerson è stato invece il più efficace nelle fila dell'Olympique Marsiglia con 7 contrasti vinti (12 effettuati in totale).



Olympique Marsiglia: P.López, W.Saliba, L.Balerdi, Luan Peres, P.Gueye, Gerson, V.Rongier, M.Guendouzi, D.Payet (Cap.), C.Ünder, B.Dieng. All: Jorge Sampaoli
A disposizione: A.Caprice, A.Harit, S.Mandanda, Á.González, Luis Henrique, B.Nadir, D.Caleta-Car, K.De la Fuente, P.Lirola.
Cambi: P.Lirola <-> V.Rongier (45'), K.De la Fuente <-> P.Gueye (45'), A.Harit <-> B.Dieng (63'), L.de Lima <-> G.Santos da Silva (89')

Lens: J.Leca, F.Medina, C.Wooh, J.Gradit, P.Frankowski, S.Fofana (Cap.), C.Doucouré, D.Machado, Arnaud Kalimuendo, David Costa, F.Sotoca. All: Franck Haise
A disposizione: G.Kakuta , Y.Cahuzac, I.Boura, W.Fariñez, C.Boli, M.Haïdara, I.Ganago, J.Clauss, W.Saïd.
Cambi: G.Kakuta <-> D.Pereira Da Costa (63'), W.Saïd <-> A.Kalimuendo-Muinga (63'), J.Clauss <-> D.Machado (70'), M.Haïdara <-> J.Gradit (83')

Reti: 9' (R) Sotoca (Lens), 27' Frankowski (Lens), 33' Payet (Olympique Marsiglia), 48' (R) Payet (Olympique Marsiglia), 71' Saïd (Lens).
Ammonizioni: W.Saïd, P.Gueye, M.Guendouzi

Stadio: Stade Vélodrome
Arbitro: Mikael Lesage

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche