01 settembre 2017

Qualificazioni Mondiali, Brasile-Ecuador 2-0: gol e highlights

print-icon

La Nazionale di Tite ottiene il nono successo di fila nelle qualificazioni Mondiali battendo 2-0 l'Ecuador grazie alle reti di Paulinho e Coutinho nel secondo tempo. Problemi per Miranda, infortunatosi alla testa dopo uno scontro di gioco con Alisson. Il medico: "Solo vuoti di memoria, nessun danno"

Il Brasile suona la nona. Nove vittorie di fila nelle qualificazioni Mondiali per la squadra di Tite che non sbaglia neanche la partita contro l'Ecuador. Nonostante una qualificazione già messa in tasca, la nazionale verdeoro parte forte e colleziona due palle gol nei primi dieci minuti, prima con Paulinho e poi con Willian, ma nessuno dei due riesce a finalizzare. Dopo la mezz'ora ci riprova Gabriel Jesus ma trova sulla sua strada nuovamente i guantoni di Banguera. A fine primo tempo Miranda è costretto a lasciare il campo per una botta alla testa causata dallo scontro con il compagno Alisson. Il difensore dell'Inter, come riporta il medico della Nazionale, non ha riportato danni e non ha mai perso conoscenza, ma ha accusato solo dei vuoti di memoria. Nella ripresa il Brasile riesce a trovare i gol della vittoria. La sblocca Paulinho al 69', bravissimo a sfruttare una mischia in area. Sette giri di lancette dopo la chiude Coutinho che, col destro, trafigge il portiere ecuadoregno. Protagonista dell'azione Ganriel Jesus che si libera di un avversario con un sombrero e serve di testa il trequartista del Liverpool. Con questo successo la Nazionale di Tite sale a quota 36 punti in classifica, certificando il primato nel girone di qualificazione.

I PIU' VISTI DI OGGI