04 settembre 2017

Qualificazioni Mondiali, ok l'Inghilterra. Germania dilagante

print-icon
eng

La Nazionale dei Tre Leoni batte in rimonta la Slovacchia e allunga in vetta al gruppo F. Sei gol della Germania sulla Norvegia. L'Irlanda del Nord bilnda il secondo posto nel girone C con il 2-0 sulla Repubblica Ceca. Un gol di Jovetic stende la Romania

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE DEI GIRONI

Gruppo C

AZERBAIGIAN-SAN MARINO 5-1

20’ Ismayilov (A), 25’ Abdullayev (A), 57’ Ismayilov (A), 71’ aut. Cevoli (A),74’ Palazzi (SM), 81' Sadygov (A)

Vittoria facile, come prevedibile, per l’Azerbaigian che mette al tappeto San Marino con un netto 5-1. Sblocca Ismayilov al 20’ con un inserimento puntuale dalla fascia destra. Cinque giri di lancette dopo Abdullayev sigla il raddoppio con un mancino da pochi passi. Prima dell’intervallo ci riprova il centrocampista del Qarabag e poi Sheydaev, ma entrambe le conclusioni terminano a lato di poco. Al 12’ della ripresa arriva anche il terzo gol, messo a segno ancora da Ismayilov con un destro a incrociare. Un autogol di Cevoli porta a 4 le reti di distanza, prima che un colpo di testa di Palazzi regali la gioia del gol della bandiera a San Marino. Bellissima in chiusura la punizione di Sadygov che fissa il 5-1 finale.

azerbaigian-san marino 5-1

GERMANIA-NORVEGIA 6-0

10’ Ozil, 17’ Draxler, 20’, 40’ Werner, 50’ Goretzka, 79’ Gomez

Successo schiacciante della Germania che ipoteca la qualificazione a Russia 2018 dopo il 6-0 sulla Norvegia. Il valzer dei gol comincia al 10’ quando Ozil riceve una palla arretrata dall’out di sinistra e sempre col mancino batte Jarstein. Il raddoppio arriva poco dopo con Draxler che si gira sul piede preferito e col mancino piazza la sfera sul secondo palo. Poi si scatena Werner che in 20 minuti sigla la doppietta personale: sul 3-0 sfrutta l’assist di tacco di Muller e col destro mette in rete, poi cala il poker grazie a un colpo di testa in chiusura di primo tempo. In avvio di ripresa arriva subito il 5-0 con Goretzka, ma a chiudere le marcature ci pensa Mario Gomez con una delle sue specialità, il colpo di testa.

germania-norvegia 6-0

IRLANDA DEL NORD-REPUBBLICA CECA 2-0

28' Evans, 41' Brunt

Vittoria chiave anche per l’Irlanda del Nord che blinda il secondo posto grazie al 2-0 sulla Repubblica Ceca. È Evans di testa a portare in vantaggio i suoi, anticipando il portiere in uscita. Il raddoppio è invece un capolavoro di Brunt che su punizione trafigge Vaclik. Per la Nazionale dell'Est Europa si spengono qui le speranze di qualificazione ai Mondiali.

irlanda del nord-repubblica ceca 2-0

Gruppo E

ARMENIA-DANIMARCA 1-4

6’ Koryan (A), 16’ Delaney (D), 29’ Eriksen (D), 81’, 93' Delaney (D)

La Danimarca conquista tre punti importanti sul campo dell’Armenia. Approccio sbagliato quello dei danesi che al 6’ vanno sotto per il gol di Koryan: fantastica la conclusione dell'armeno con un destro da quasi 30 metri sotto l'incrocio. Il vantaggio dei padroni di casa dura poco perché al quarto d’ora arriva subito la risposta di Delaney che riporta in equilibrio il match grazie a un colpo di testa. È Eriksen poco più tardi poi, con una meravigliosa punizione, a completare la rimonta, siglando la sesta rete in 8 partite. A 9 minuti dalla fine i danesi mettono in cassaforte la vittoria ancora con Delaney, che sfodera un sinistro imprendibile da fuori area. In pieno recupero il giocatore del Werder Brema completa la tripletta grazie a un altro colpo di testa.

armenia-danimarca 1-4

MONTENEGRO-ROMANIA 1-0

75' Jovetic

Basta una rete di Stefan Jovetic al Montenegro per superare la Romania e rimanere attaccata alla Danimarca al secondo posto del gruppo E. I padroni di casa si fanno preferire fin dai primi minuti ma trovano il gol vittoria solo alla mezz’ora della ripresa grazie alla torsione di testa dell’ex interista, servito perfettamente dall’esterno della Lazio Marusic.

montenegro-romania 1-0

POLONIA-KAZAKISTAN 3-0

11’ Milik, 73’ Glik, 86’ Lewandowski

Vince senza difficoltà anche la Polonia che torna capolista solitaria del gruppo E. Ritrova il gol Milik che in tuffo apre le marcature sfruttando un’altra buonissima sponda aerea del compagno Makuszewski. Al 72’ poi Lewandowski sigla il raddoppio con una bella punizione, ma secondo l’arbitro e il guardalinee la palla non è entrata e quindi non convalida il gol. 60 secondi dopo però il 2-0 arriva lo stesso e lo realizza Glik di testa. L’attaccante del Bayern Monaco firma il tris a quattro minuti dalla fine direttamente su calcio di rigore.

polonia-kazakistan 3-0

Gruppo F

INGHILTERRA-SLOVACCHIA 2-1

3’ Lobotka (S), 37’ Dier (I), 59’ Rashford (I)

Va all’Inghilterra il big match del girone F, decisivo per la vetta del gruppo. Inizio shock degli inglesi, subito costretti a rimontare l’iniziale vantaggio slovacco firmato da Lobotka. Il giocatore del Celta Vigo scambia con Nemec e batte Joe Hart. La Nazionale di Southgate fatica a reagire, ma al 37’ riesce comunque a trovare la rete del pari grazie a Dier che, su azione d’angolo, anticipa tutti sul primo palo e in girata col destro sigla l’1-1. Ci pensa Marcus Rashford poi dopo un’ora di gioco a ribaltare completamente il match con un bellissimo destro a incrociare da fuori area. Tre punti fondamentali per i padroni di casa, ora a un passo da Russia 2018.

Inghilterra-Slovacchia 2-1

SCOZIA-MALTA 2-0

9' Berra, 49' Griffiths

Successo comodo per la Scozia ai danni di Malta. La rete del vantaggio la firma Berra dopo 9 minuti con un colpo di testa, poi a inizio ripresa ci pensa Griffiths a mettere al sicuro il risultato e riaprire completamente il discorso qualificazione.

scozia-malta 2-0

SLOVENIA-LITUANIA 4-0

26', 61' rig. Ilicic, 82' Verbic, 90' Birsa

A 14 punti in compagnia degli scozzesi c'è la Slovenia che domina sulla Lituania. Finisce 4-0 per i padroni di casa che si portano sul doppio vantaggio grazie a due calci di rigore, entrambi trasformati da Ilicic. Poi sale in cattedra Birsa che prima serve Verbic per il terzo gol, finalizzato con un delizioso pallonetto, poi fa tutto da solo e con il mancino a giro cala il poker.

slovenia-lituania 4-0

I PIU' VISTI DI OGGI