Perù, Guerrero torna dalla squalifica con una doppietta. Tris Costa Rica all'Irlanda del Nord

Mondiali

Il capitano peruviano torna col botto dopo la sospensione della squalifica per doping: doppietta nel 3-0 all'Arabia Saudita. Sorride anche il Costa Rica: tris all'Irlanda del Nord, Navas omaggiato per la terza Champions con il Real

RUSSIA 2018: GUERRERO CI SARÀ, SQUALIFICA SOSPESA

Il Perù sorride due volte. A pochi giorni dall’inizio del Mondiale di Russia, il Sudamerica biancorosso esulta per il suo capitano, Paolo Guerrero. L’attaccante del Flamengo, dopo aver vista sospesa in settimana la squalifica per doping, è subito tornato anche a segnare: doppietta che sa di rinascita quella rifilata in amichevole all’Arabia Saudita, reduce dal 2-1 proprio contro l’Italia. A San Gallo un Perù nella sua miglior versione: 3-0 il risultato finale (in rete anche Carrillo) e imbattibilità che continua per i ragazzi di Gareca da novembre 2016. Il 9 giugno l’Albirroja giocherà la sua ultima amichevole contro la Svezia, prima di esordire nei Mondiali il 16 contro la Danimarca.

Tris Costa Rica: Irlanda del Nord KO

Comincia nel migliore dei modi anche la preparazione della Costa Rica ai Mondiali di Russia: nella prima amichevole delle tre in programma, la nazionale di Ramirez batte senza problemi l’Irlanda del Nord per 3-0. In gol Venegas, Campbell e Calvo nel finale. Una serata speciale soprattutto per Keylor Navas (ultimo giocatore a raggiungere il ritiro, dopo il trionfo di Kiev), omaggiato dal pubblico costaricano e dalla Federazione per aver vinto da protagonista la terza Champions League con il Real Madrid. Per i Ticos in vista altre due amichevoli di lusso, contro Inghilterra (7 giugno) e Belgio (11 giugno). L'esordio al Mondiale il 17 contro la Serbia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche