Mourinho e la battuta sull'Islanda: "Sono forti, si vede che mangiano carne a colazione"

Mondiali
Jose Mourinho
mou

L'allenatore del Manchester United esalta la compattezza e la forza della nazionale di Hallgrímsson, la sua battuta fa il giro del web: "Hanno avuto grande spirito e vigore, si vede che fin da piccoli mangiano carne a colazione"

LO SFOTTO' DI MOU A CABALLERO FA IL GIRO DEL WEB

MONDIALI 2018: CALENDARIO, DATE E ORARI

L’Islanda è tornata a sorprendere. A due anni di distanza dall’incredibile Europeo francese, la nazionale di Heimir Hallgrímsson si è presentata al primo Mondiale della sua storia fermando una delle favorite al titolo, l’Argentina. Una prestazione, quella mostrata in campo contro Messi e compagni, che si è meritata gli applausi anche di José Mourinho. L’allenatore del Manchester United, esaminando ai microfoni di Russia Today il carattere degli islandesi, si è anche lasciato andare a una battuta che ha fatto in poco tempo il giro del web: “Hanno avuto grande spirito, grande impegno, grande forza - ha spiegato lo Special One - Si vede che fin da bambini mangiano carne a colazione, sono tutti fortissimi e il loro gioco è ideale per le loro caratteristiche. Hanno avuto un’occasione da gol e hanno segnato”. E ancora: “La parola che mi viene in mente per descrivere la partita dell’Islanda è compattezza. Sono stati compatti per tutta la partita, alla fine con nove uomini in area. Ma mai un giocatore uno contro uno contro Messi o gli altri talenti dell’Argentina. E nessuno può fare all’Islanda una colpa di questo atteggiamento”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche