user
23 giugno 2018

Mondiali Russia 2018, la Germania si qualifica se: Kroos salva gli ottavi, tedeschi ancora in corsa

print-icon

Una goleada con la Corea del Sud o tifare Messico nell'ultima giornata. Ecco le combinazioni che serviranno agli uomini di Löw per staccare il pass per gli ottavi di finale

KROOS SALVA LA GERMANIA: GOL DECISIVO AL 95'

MONDIALI, CALENDARIO E GIRONI

Il Messico guida il Gruppo F con 6 punti. Grazie alla vittoria di Sochi i tedeschi ora hanno gli stessi punti della Svezia: entrambe a quota 3 punti. Chiude a 0 punti la Corea del Sud. Il pareggio avrebbe fatto comodo alla squadra di Andersson a cui sarebbe bastato non perdere nell’ultima partita, ma il gol di Kroos nel recupero permette ai tedeschi di non dover dipendere solo dagli altri. Nel prossimo turno, infatti, si giocheranno Messico-Svezia e Corea del Sud-Germania. Ecco le combinazioni qualificazione:

-se la Germania vince con la Corea e la Svezia non vince con il Messico: Messico (7 o 9 punti) qualificata come prima, Germania (6 punti) come seconda e Svezia (4 o 3 punti) fuori. 

-se la Germania vince con la Corea del Sud e la Svezia vince con il Messico: Messico, Germania, e Svezia sarebbero tutte a quota 6, dunque la qualificazione dipenderebbe dalla differenza reti totale. Al momento il Messico è a +2, mentre Germania e Svezia sono a 0. Nel caso di differenze reti identiche (se ad esempio Germania e Svezia vincessero 1-0 sarebbero tutte a +1) entrerebbe in ballo il terzo criterio, ovvero il numero di gol segnati in totale. Al momento siamo Messico 3, Germania e Svezia 2.

-se la Germania pareggia e Svezia e Messico pareggiano: Messico (7 punti) qualificato al primo posto, con Germania e Svezia a pari merito a 4. A quel punto, il primo criterio sarebbe quello della differenza reti totale, ma con due pareggi questa resterebbe invariata e identica (0) e quindi si passerebbe al terzo criterio, le reti segnate in totale. Anche queste al momento sono identiche (2), dunque la qualificazione dipenderebbe dall'entità dei due pareggi, con qualificata agli ottavi la squadra che sarà stata in grado di segnare di più. Nell'ulteriore caso di due pareggi con lo stesso punteggio, allora entrerebbe in ballo il quarto criterio, ovvero lo scontro diretto e allora in questo caso il gol di Kroos sarebbe doppiamente decisivo, perché condannerebbe ancora una volta gli svedesi.

-se la Germania pareggia e la Svezia perde con il Messico: Messico (9 punti) qualificato al primo posto, Germania (4) agli ottavi da seconda, Svezia (3) fuori

-se la Germania perde e la Svezia pareggia con il Messico: Messico (7 punti) e Svezia (4 punti) agli ottavi, con Germania (3) fuori

I criteri di qualificazione agli ottavi

Per determinare la posizione in classifica delle squadre in ogni gruppo saranno presi in considerazione, nell'ordine, i seguenti criteri:

1) maggiore numero di punti;
2) migliore differenza reti;
3) maggiore numero di reti segnate.

Nel caso in cui, dopo aver applicato quanto sopra, due o più nazionali si trovassero ancora in parità, verranno utilizzati, sempre nell'ordine, gli ulteriori parametri qui di seguito:

4) maggiore numero di punti negli scontri diretti tra le squadre interessate (classifica avulsa);
5) migliore differenza reti negli scontri diretti tra le squadre interessate (classifica avulsa);
6) maggiore numero di reti segnate negli scontri diretti tra le squadre interessate (classifica avulsa);
7) maggiore numero di punti fair play, secondo quanto segue:
-cartellino giallo: - 1 punto;
-cartellino rosso indiretto (doppio cartellino giallo): - 3 punti;
-cartellino rosso diretto: - 4 punti;
-cartellino giallo + cartellino rosso diretto: - 5 punti.
8) sorteggio effettuato dal comitato FIFA.

RUSSIA 2018, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi