Mondiali 2018 Russia, problemi alla schiena per Marcelo. Il medico del Brasile: "Colpa del materasso"

Mondiali

Il medico della nazionale brasiliana, Rodrigo Lasmar, ha spiegato che tra le cause del forte mal di schiena che ha costretto allo stop Marcelo nel match con la Serbia ci sarebbe anche il materasso dell'hotel

MONDIALI, IL TABELLONE DEGLI OTTAVI DI FINALE

Dormire bene è importante, soprattutto per un giocatore che ha da affrontare una competizione stressante come il Mondiale. Ed è curioso pensare che sarebbe stato proprio un materasso a tradire Marcelo, esterno del Brasile, uscito dopo soli 10’ del match con la Serbia per un forte mal di schiena. Nessuna supposizione, ma un’ipotesi concreta rilanciata dallo stesso medico della nazionale verdeoro: “È ancora presto per fare una diagnosi accurata - ha spiegato Rodrigo Lasmar - Ma l’infortunio alla schiena può essere correlato al materasso dell’hotel su cui ha dormito il giocatore”.

Tempi di recupero da stabilire: c'è ottimismo

A sorpresa, dunque, il talento del Real Madrid si sarebbe fermato non tanto per un problema muscolare accusato durante i primi minuti della terza gara del girone, quanto per un’errata posizione durante il riposo. Questo avrebbe infatti provocato dei dolorosi spasmi muscolari, dei quali lo staff medico si era già occupato prima di Brasile-Serbia, somministrando a Marcelo dei medicinali anti-infiammatori. “Anche se le nostre aspettative sono buone, dobbiamo restare calmi e aspettare i prossimi giorni per capire l’evoluzione dell’infortunio”, ha aggiunto Lasmar all’indomani della partita. Nonostante il cauto ottimismo, prevalgono dunque ancora i dubbi riguardo alla possibile presenza di Marcelo negli ottavi di finale, in programma il 2 luglio contro il Messico.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche