Giappone Polonia 0-1: gol di Bednarek. Samurai agli ottavi grazie al fair play

La Polonia, già eliminata dopo le due deludenti sconfitte nelle prime gare, batte il Giappone nell'ultima giornata del girone H di Russia 2018. Ma gli asiatici festeggiano il passaggio del turno grazie al successo della Colombia sul Senegal, che paga un eccessivo numero di cartellini

 

INGHILTERRA-BELGIO LIVE

RISULTATO E STATISTICHE

RIVIVI IL LIVEBLOG DI GIAPPONE-POLONIA

TABELLONE MONDIALE, GLI ACCOPPIAMENTI DEGLI OTTAVI DI FINALE

SENEGAL-COLOMBIA 0-1

GIAPPONE-POLONIA 0-1

59' Bednarek

1 nuovo post
È finita anche a Samara, la Colombia batte il Senegal e fa un grosso favore al Giappone, che si qualifica agli ottavi nonostante la sconfitta
- di Redazione SkySport24
È FINITA: GIAPPONE-POLONIA 0-1. ORA SI ATTENDE IL VERDETTO DALLA SAMARA ARENA.
- di Redazione SkySport24

90' - Scadono i 3 minuti di recupero. Il ct polacco non riesce a far entrare Blaszczykowski, che era pronto per il cambio

- di Redazione SkySport24

82' - Il ct giapponese si gioca l'ultima sostituzione: dentro Hasebe al posto di Muto

- di Redazione SkySport24

82' - Che rischio per il Giappone! Kawashima evita un autogol con un gran riflesso. Ma il Giappone sta giocando col fuoco... al momento sarebbe agli ottavi soltanto grazie al risultato della Colombia

- di Redazione SkySport24

79' - Secondo cambio per la Polonia: Teodorczyk ha sostituito Zielinski

- di Redazione SkySport24

Nel frattempo la Colombia ha segnato l'1-0 al Senegal: questo risultato riporta il Giappone davanti al Senegal! Giappone-Polonia si sta giocando su due campi

- di Redazione SkySport24

74' - Lewandowski vicino al raddoppio. Bella palla di Zielinski per il bomber polacco che però calcia in scivolata e manda alto

- di Redazione SkySport24

Palla tesa nel mezzo, Yoshida ci arriva ma non centra i pali

- di Redazione SkySport24

72' - Calcio d'angolo per il Giappone, dalla bandierina Shibasaki

- di Redazione SkySport24

66' - Primo cartellino del match:ammonito Makino. Il conto delle ammonizioni accumulate nel girone è un parametro di cui si tiene conto in caso di parità di punti in classifica. Il Giappone è a quota 4

- di Redazione SkySport24

65' - Secondo cambio per il Giappone: Inui sostituisce Usami

- di Redazione SkySport24

In questo momento il Giappone è fuori dal mondiale

- di Redazione SkySport24
59' - GOL DELLA POLONIA! Ha segnato Bednarek
- di Redazione SkySport24

53' - Contropiede della Polonia con Zielinski e Grosinski ma Kawashima è bravo a uscire con tempismo

- di Redazione SkySport24

50' - In questo momento la classifica del gruppo H vede Giappone e Senegal appaiate a 5 punti, Colombia a 4 e Polonia con 1 punto.

- di Redazione SkySport24

47' - Primo cambio per il Giappone: fuori Okazaki, entra Osako

- di Redazione SkySport24

Inizia il secondo tempo

- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24
Finisce qui il primo tempo, squadre negli spogliatoi sullo 0-0
- di Redazione SkySport24

Un minuto di recupero, poi sarà intervallo

- di Redazione SkySport24

40' - Partita che si gioca con agonismo ma che non vede ancora nessun ammonito. Mancano 5 minuti all'intervallo

- di Redazione SkySport24

39' - Bella azione di Hiroki Sakai, il Giappone si fa avanti pericolosamente e guadagna un corner

- di Redazione SkySport24

37' - Progressione di Zielinski che cerca Lewandowski ma non lo trova, guadagnando però un calcio d'angolo

- di Redazione SkySport24

35' - La risposta del Giappone arriva con Usami ma il suo diagonale è addomesticato da Fabianski

- di Redazione SkySport24

Il portiere giapponese si è disteso allungando il braccio destro e togliendo la palla a pochi centimetri dal palo. La verifica della Goal Line Technology dà ancora più valore alla sua parata, con il pallone che non varca completamente la linea di porta per un piccolo spicchio

- di Redazione SkySport24
32' - POLONIA VICINISSIMA AL GOL! SUL COLPO DI TESTA DI GROSICKI ARRIVA LA SPLENDIDA PARATA DI KAWASHIMA. 
- di Redazione SkySport24

28' - Su un corner a favore del Giappone, Krychowiak stende Yoshida e Orsato richiama tutti all'ordine. La battuta dalla bandierina è posticipata di qualche secondo

- di Redazione SkySport24

20' - Provvidenziale anticipo di H. Sakai su Kurzawa. Il Giappone si salva in corner

- di Redazione SkySport24

16' - Mancino di G. Sakai, facile presa per Fabianski

- di Redazione SkySport24

13' - La partita si è accesa: tiro di Muto e buona risposta di Fabianski. Ma il Giappone inizia a girare

- di Redazione SkySport24

12' - Bella sovrapposizione di Nagatomo che riceve palla da Muto e mette in mezzo per Okazaki. Palla di poco a lato

- di Redazione SkySport24

10' - Ancora nessun brivido nei primi dieci minuti di gioco. Problemi per Sakai, vediamo se sarà necessario un cambio tra le fila del Giappone

- di Redazione SkySport24
Il ct polacco Adam Nawalki festeggia la partita numero 50 sulla panchina della nazionale 
- di Redazione SkySport24

1' - Primo attacco del Giappone con Fabianski che anticipa Muto

- di Redazione SkySport24

I "Samurai" sono vestiti in completo blu

- di Redazione SkySport24

Partiti! Calcio d'inizio battuto dalla Polonia, in divisa completamente bianca

- di Redazione SkySport24

Gli inni nazionali sono stati suonati, è il momento della monetina: chi batterà il calcio d'inizio?

- di Redazione SkySport24
Destino segnato per la Polonia, che vuole onorare l'ultimo appuntamento prima di tornare a casa
 
- di Redazione SkySport24

Il Giappone, vincendo, si assicurerebbe il raggiungimento degli ottavi di finale. Ai nipponici potrebbe bastare anche un pareggio. E nel caso in cui il Senegal battesse la Colombia, i giapponesi sarebbero qualificati agli ottavi anche perdendo con la Polonia

- di Redazione SkySport24
Ecco le formazioni ufficiali scelte dai Ct Nishino e Nawalka
 
- di Redazione SkySport24

Giappone e Polonia scenderanno in campo alla Volgograd Arena in contemporanea con Senegal-Colombia, per completare il quadro della fase a gironi del gruppo H. Calcio d'inizio alle 16.00

- di Redazione SkySport24

Tabellino

Giappone (4-2-3-1): Kawashima 7; H. Sakai 6.5, Yoshida 6, Makino 6, Nagatomo 6; Yamaguchi 5, Shibasaki 5.5; G. Sakai 6, Okazaki 5.5 (47' Osako 5.5), Usami 5 (65' Inui 5.5); Muto 5.5 (82' Hasebe sv).
Ct. Nishino 5

Polonia (3-4-3): Fabianski 6.5; Bereszynski 6, Glik 6, Bednarek 6.5; Kurzawa 6 (79' Peszko sv), Krychowiak 6, Goralski 6, Jedrzejczyk 6; Zielinski 6 (79' Teodorczyk sv), Lewandowski 5.5, Grosicki 6.
Ct. Nawalka 6

Ammonito: Makino (G) 

Giappone-Polonia è un match che si gioca su due campi: una linea immaginaria unisce Volgograd e Samara (dove si gioca Senegal-Colombia). Gli ultimi due match del girone H decretano il passaggio agli ottavi di Colombia e Giappone, ma che rischio per gli asiatici! Sconfitti dai polacchi, i Samurai devono ringraziare i Cafeteros, ma a condannare il Senegal non è soltanto il gol di Mina: saranno i cartellini gialli a rivelarsi decisivi.
Al fischio d'inizio delle due gare erano Giappone e Senegal le due nazionali virtualmente agli ottavi, con la consapevolezza che ogni passo falso avrebbe potuto stravolgere la classifica del raggruppamento. E il Giappone di passi falsi ne ha fatti. La Polonia, che affrontava questo impegno senza la possibilità di superare la fase a gironi, ha onorato l'ultimo appuntamento in Russia trovando la prima vittoria, dopo i due ko subiti da Senegal e Colombia. Primo tempo con poche occasioni (una per parte) con Kawashima che si mette in evidenza su un colpo di testa a fil di palo di Grosicki. Nella ripresa però la zampata di Bednarek è imparabile per il numero 1 giapponese. Il gol del colombiano Mina salva i Samurai, che hanno il solo merito di avere accumulato meno cartellini degli africani. La classifica del girone si chiude con la Colombia in testa a quota 6 punti; Giappone e Senegal ex aequo con 4, stessi gol fatti e stessi gol subiti: ma la disciplina premia i giapponesi.

Rivivi il match con il liveblog

I più letti