[an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive]

Isole Salomone-Italia Under 17 0-5: gol e highlights del Mondiale 2019

Tutto facile per la nazionale del Ct Nunziata all'esordio in Brasile. Isole Salomone nettamente battute 5-0. Gnonto sblocca al 24', poi serve l'assist a Cudrig per il raddoppio. Altri cinque minuti e ancora Gnonto firma la doppietta personale che chiude la partita intorno alla mezz'ora. Nella ripresa, dopo tante occasioni sprecate, arrivano il poker di Tongya e la cinquina di Capone. Prossimo avversario nel girone sarà il Messico

ITALIA-BRASILE LIVE

Isole Salomone-Italia 0-5 (guarda gli highlights)

24' e 34' Gnonto, 29' Cudrig, 75' Tongya, 81' Capone

 

ISOLE SALOMONE (4-4-2): Malam; Taebo (31' Fakasori), Kofana, Alick (63' Sale), Tongaka; Irosaea (83' Geseni), Richie Kwaimamani, Alford Kanahanimae, Ropa; Mani, Leai. Ct: Waita

 

ITALIA (4-3-1-2): Molla; Lamanna, Dalle Mura, Pirola, Ruggeri; Brentan, Panada, Udogie (46' Giovane); Tongya; Gnonto (64' Capone), Cudrig (85' Boscolo Chio). Ct: Nunziata

 

Ammoniti: Dalle Mura (I)

 

Buona la prima. L'Italia di Nunziata vince rispettando i pronostici il match contro gli esordienti delle Isole Salomone. Tre punti firmati dalla doppietta di Gnonto, da Cudrig, Tongya e Capone. Un risultato che sarebbe potuto essere anche più largo, visto quanto raccontato dalle statistiche: 62% di possesso palla, 33 tiri azzurri (di cui 12 in porta) e tante chance sprecate che nascondono una potenziale goleada. Poco male, i tre punti sono arrivati così come alto è il morale dato dall'ampia vittoria. Ora le sfide ben più impegnative contro Messico e Paraguay per continuare una corsa iniziata col piede giusto.

La partita

Nunziata per l'esordio cambia poco rispetto alla finale dell'ultimo Europeo di categoria, persa lo scorso maggio contro l'Olanda. Classico 4312 col centrocampo a rombo e due soli cambi tra i titolari: Lamanna si sposta a destra con l'ingresso di Ruggeri come terzino a sinistra (al posto di Moretti, oggi in panchina). Mentre davanti, senza Esposito rimasto al servizio di Antonio Conte nell'Inter, c'è Gnonto. A guidare la difesa confermato Lorenzo Pirola, così come al comando in regia c'è il capitano Simone Panada. Franco Tongya si muove alle spalle delle punte, con Nicolò Cudrig accanto proprio a Gnonto.

 

Pronti e via sono le Isole Salomone a partire forte e a spaventare (leggermente) gli azzurri, in campo con la terza maglia color verde. Tempo un quarto d'ora ed è però l'Italia che inizia a controllare l'inerzia del match ristabilendo la gerarchia del pronostico. Pirola è il primo a sfiorare la rete (traversa di testa da corner), poi trovata per davvero da Gnonto al 24' su una palla recuperata alta dal centrocampo di Nunziata, e sull'assist di Tongya. Nel giro di dieci minuti arrivano poi bis e tris: prima Cudrig su assist di Gnonto. Poi ancora Gnonto (doppietta) su assist di Cudrig. E nel finale di tempo c'è spazio per tante altre chance per il poker. 

 

La ripresa, dunque, si riapre con lo stesso tema. Samuel Giovane entra per Udogie, mentre poco dopo tocca al milanista Andrea Capone per Gnonto. Con l'Italia che, nel frattempo, continua a sprecare chance per arrotondare il punteggio e la differenza reti in classifica. Sfiorano il poker, in serie, Cudrig, Brentan, Tongya. Sarà poi proprio il classe 2002 della Juve a trovare il tanto atteso 4-0 con una bella finta in area e un destro incrociato imparabile. Dunque il 5-0 di Capone che finalizza nell'uno contro uno col portiere mettendo il punto esclamativo sulla partita. 

 

La classifica

Italia 3, Messico 1, Paraguay 1, Isole Salomone 0

1 nuovo post
45' - Ci prova Panada col destro dal limite. Palla alta, non di molto. 
- di marcosal93
40' - Ancora Pirola pericoloso di testa da corner. Palla salvata sulla linea. 
- di marcosal93
Gol!
34' - GNONTO! DOPPIETTA E 3-0!
 
Questa volta è Cudrig a ricambiare il favore e servire l'assist. Palla lunga per lui: aggancio, difesa del possesso e pallone per il compagno di reparto. Gnonto sterza dalla sinistra verso il centro e calcia forte col destro. Portiere ancora battuto. Tre gol Italia in dieci minuti!
- di marcosal93
Cambio!
31' - Prima sostituzione della partita: dentro Fakasori nelle Isole Salomone per Taebo. 
- di marcosal93
Gol!
29' - CUDRIG! 2-0 ITALIA!
 
Raddoppio azzurro! Gnonto questa volta serve l'assist vincente. Palla in mezzo rasoterra dalla sinistra dell'area. Facilissimo per Cudrig l'appoggio in rete a porta vuota. 
- di marcosal93
Gol!
24' - GNONTO! ITALIA IN VANTAGGIO!
 
Palla recuperata alta dal centrocampo azzurro: Tongya conduce il possesso centralmente e smarca Gnonto in area, leggermente defilato sulla destra. Tiro in diagonale e 1-0 Italia!
- di marcosal93
21' - Gnonto sfiora il gol! Angolo dalla sinistra: spizzata sul primo palo e deviazione sotto porta dl 2003 dell'Inter. Palla clamorosamente larga da pochi passi!
- di marcosal93
20' - Sta guadagnando sempre più campo l'Italia. Isole Salomone ora in difficoltà sulla spinta degli azzurri. 
- di marcosal93
17' - Traversa di Pirola di testa! Angolo dalla destra e stacco a centro area: bravo il portiere Malam ad alzare sul legno. 
- di marcosal93
10' - Tongya! Prima occasione per l'Italia! Tiro dal limite da posizione centrale con l'interno destro. Palla alta non di molto. 
- di marcosal93
8' - Tiro anche di Irosaea da ottima posizione, sul limite dell'area. Anche in questo caso, palla larga di molto. 
- di marcosal93
7' - Ci prova Leai con una punizione dai trenta metri defilata sulla destra. Palla larga di molto. 
- di marcosal93
5' - E' dell'Italia il possesso palla in questi primi minuti. Fin qui ancora nessun pericolo. Zero tiri. 
- di marcosal93
1' - SI PARTE! INIZIA IL MONDIALE UNDER 17 DELL'ITALIA!
- di marcosal93
Squadre in campo! L'Italia giocherà con la nuova terza divisa verde. Isole Salomone in maglia gialla con pantaloncini blu. E' il momento degli inni nazionali. 
- di marcosal93
Ufficiale la formazione scelta da Nunziata per l'esordio: classico 4312 col centrocampo a rombo e due soli cambi rispetto alla finale dello scorso maggio dell'Europeo. Lamanna si sposta a destra con l'ingresso di Ruggeri come terzino a sinistra (al posto di Moretti, oggi in panchina). Davanti, senza Esposito rimasto al servizio di Antonio Conte nell'Inter, c'è Gnonto
- di marcosal93
A guidare la difesa c'è Lorenzo Pirola, che i più attenti avranno già notato nel ritiro estivo e nella tournée in Asia con i nerazzurri di Conte. È un difensore centrale mancino di leadership e qualità importanti, doti che a qualcuno ricordano Chiellini.
- di marcosal93
In regia al comando c'è il capitano Simone Panada, un "ex" difensore centrale poi avanzato di qualche metro: personalità e lettura di gioco per il gioiello dell'Atalanta, che ha già oltre 40 presenze in Azzurro con la fascia al braccio. 
- di marcosal93
A supporto dei due attaccanti gioca Franco Tongya: dall’età di 10 anni alla Juve. È dinamico e brilla in entrambe le fasi: dotato tecnicamente, pedina a tutto campo dal cambio di passo eccellente. 
- di marcosal93
In attacco ci sono Wilfried "Willy" Gnonto e Cudrig. Il primo ha preso il posto di Esposito: è un 2003 dell'Inter dotato di grande potenza e dribbling, attaccante polivalente e dal fisico compatto. Con Lui c'è Nicolò Cudrig, pagato in estate dal Monaco 500mila euro all’Udinese. È una punta di peso (186 centimetri) che calamita palloni e garantisce gli inserimenti dei compagni, già ragazzo da 10 gol nelle giovanili dell’Italia. LE SCHEDE DI TUTTI I CONVOCATI
- di marcosal93

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport