Mondiali U17, i risultati della seconda giornata: vincono Spagna, Paraguay e Argentina

Mondiali

Gol e spettacolo nelle partite del Mondiale. La Spagna rifila una manita al Tagikistan, sette gol del Paraguay alle Isole Salomone.  Tris Argentina in rimonta sul Camerun. Il Mondiale Under 17 2019 si gioca su Sky Sport: tutte le 52 partite fino al 17 novembre

ISOLE SALOMONE-PARAGUAY U17: 0-7 (Highlights)

3’ Noguera (P), 43’ Segovia (P), 65’ e 89' Torres (P), 68’ Presentado, 78’ Barrios (P), 88' Duarte (P)

 

Isole Salomone (4-4-2): Malam; Sale, Kofana, Tongaka, Fakasori; Gesini (59’ Mani), Wae, Kwaimamani (75’ Kanahanimae), Rop; Le’ai, Limoki

Paraguay (4-4-2): Gonzalez; Ocampos, Malgarejo, Ortiz, Barrios; Segovia, Torres, Viera, Noguera (46’ Lopez); Acosta (50’ Peralta), Presentado (69’ Duarte)

 

Nel gruppo dell’Italia il Paraguay conquista la prima vittoria dopo il pareggio contro il Messico. I sudamericani vincono per 7 a 0 contro le Isole Salomone, battute dagli azzurri nella prima giornata per 5 a 0. Due le reti arrivate nella prima parte della partita, con il vantaggio giunto dopo appena tre minuti con Noguera e il raddoppio al termine della frazione grazie alla rete di Segovia. Nella ripresa dilaga il Paraguay con i due gol di Torres, Presentado e Barrios e Duarte. Match poi per l’Italia che con i tre punti conquisterebbe la qualificazione aritmetica al turno successivo

Gruppo F, la classifica: Paraguay 4, Italia* 3, Messico* 1, Isole Salomone 0

* una partita in meno

SPAGNA-TAGIKISTAN U17: 5-1 (Highlights)

4’ Valera (S), 20’ e 64’ Navarro (S), 35’ Moreno (S), 37’ aut Carrillo (T), 45’ Larrubia (S)

 

Spagna (4-2-3-1): Martinez; Frances, Carrillo, Martinez, Lopez (78’ Gomez); Turrientes (65’ Blesa Alex), Moriba; Pedri, Navarro, Valera; Moreno

Tagikistan (4-5-1): Qirghizboev; Litfullaev (46’ Panzhiev), Kholov, Nazarov, Sharipov; Sangov, Zabirov, Zairov, Rahmatov (72’ Ahkmadkhon), Kamalov; Soirov (72’ Ismailov)

 

Dopo il pareggio nella prima giornata contro l’Argentina, arrivano i tre punti per la Spagna che contro il Tagikistan vince per 5 a 1. Partita mai in discussione per gli europei che già nel primo tempo chiudono la partita. Solo un autogol di Carrillo tiene in vita il Tagikistan che comunque non riesce a trovare le forze per reagire. In attesa della partita tra Camerun e Argentina le furie rosse conquistano il primo posto, mettendo una seria ipoteca sul passaggio del turno. 

 

Gruppo E, la classifica: Spagna 4, Argentina 4, Tagikistan 3, Camerun 0.

CAMERUN-ARGENTINA U17: 1-3 (Highlights)

10’ Bere (C), 58’ Flores (A), 63’ Krilanovich (A), 88’ Godoy (A)

 

Camerun (3-5-2): Ekoi (60' J. Mbiandjeu); Bere (60' Ze Essono), Dibongue, Eba; Mvoué, Hamed, Mezama Wamba, Ngolna; Ngatchou, Ismaila (75' Nongoh). Ct: Libiih

Argentina (3-4-3): Rios Novo; Flores, Amione, Lomonaco; Ayala (46’ Medina), Cano, Sforza (46’ Fernandez), Palacios; Zeballos, Simon (53’ Godoy), Pablo Krilanovich. Ct: Aimar.

 

Tre gol tutti nella ripresa e tre punti arrivati in rimonta contro il Camerun, è un successo importantissimo quello ottenuto dall’Argentina nella seconda giornata del gruppo E del Mondiale Under 17 in Brasile. La squadra allenata da Pablo Aimar – pur non giocando benissimo, almeno nella prima frazione – ha dimostrato personalità e carattere ribaltando un match e una situazione non facile. Ad andare in vantaggio infatti sono gli africani dopo appena 10’ grazie alla rete messa a segno da Bere con un preciso colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Pari argentino che arriva nella ripresa, anche in questo caso su azione da corner con il tocco di testa di Flores al minuto 58’. La scintilla che fa cambiare il match. Perché l’Argentina al 63’, sfruttando un errore clamoroso del portiere avversario che sbaglia i tempi dell’uscita, trova il vantaggio con Krilanovich. All’88 arriva poi la rete di Godoy che sancisce il risultato sul 3-1 finale e regala all’Argentina il primo successo in questa edizione del torneo.

 

Gruppo E, la classifica: Spagna 4, Argentina 4, Tagikistan 3, Camerun 0.

I più letti