Bulgaria-Italia 0-2: la decidono Belotti e Locatelli, Azzurri a punteggio pieno

mondiali 2022

La Nazionale di Mancini conquista un altro successo dopo la vittoria nella gara d’esordio con l’Irlanda del Nord. A Sofia gli Azzurri si impongono per 2-0 al termine di una partita bloccata e molto complicata. Sblocca il risultato Belotti che si procura e trasforma un calcio di rigore al 43’. Nella ripresa l’attaccante del Torino colpisce un palo prima di lasciare il posto a Immobile. Entra Locatelli che all’82’ chiude la gara con un bel destro a giro. Azzurri a punteggio pieno nel gruppo C

BULGARIA-ITALIA 0-2

43' rig. Belotti, 82' Locatelli

 

BULGARIA (3-5-2): Iliev; Dimov, Bozhikov, Antov; Cicinho (46' Karagaren), Vitanov (88' Rainov), Kostadinov (62' Malinov), Chochev, Tsetanov; Delev (78' A. Iliev), Galabinov. All. Petrov

 

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi (68' Di Lorenzo), Bonucci, Acerbi, Spinazzola; Barella, Sensi (68' Locatelli), Verratti (88' Pessina); Chiesa (75' Bernardeschi), Belotti (75' Immobile), Insigne. All. Mancini

 

Ammoniti: Kostadinov, Locatelli, Bernardeschi

 

Certamente meno bella e meno brillante, ma ugualmente efficace. L'Italia vince anche la seconda gara di qualificazione ai Mondiali del 2022 e continua a essere, insieme alla Svizzera, la canditata alla conquista del primo posto nel gruppo C. Gli azzurri non subiscono gol e s'impongono per 2-0 come nel primo match contro l'Irlanda del Nord. Cambiano i marcatori: Belotti su rigore e Locatelli alla prima gioia in azzurro. Mancini conquista il 24° risultato utile consecutivo, avvicinando il record di Vittorio Pozzo anche se non può essere completamente soddisfatto per la prova della sua squadra che ha faticato a trovare la via del gol e a scardinare un meccanismo difensivo molto rigido approntato dalla Bulgaria. L'Italia è apparsa un po' più lenta nella manovra rispetto a quella che aveva entusiasmato in Nations League e ha faticato a trovare varchi per fare male agli avversari. Una volta sbloccato il match, gli Azzurri hanno fatto meglio colpendo anche un palo con Belotti prima del raddoppio di Locatelli.

 

Scelte di formazione, per l'Italia, che premiano Sensi a centrocampo, Belotti, come detto, in attacco, Chiesa sull'esterno e Acerbi in difesa. La trama della gara è subito chiara con l'Italia a fare la partita e la Bulgaria con tutti, o quasi, gli uomini sotto la linea della palla a difendere la propria trequarti. Primo tempo molto bloccato con gli Azzurri che hanno creato un paio di buoni presupposti senza ottenere gli effetti sperati. L'Italia non ha rischiato praticamente nulla in difesa ed è riuscita a trovare il vantaggio con un calcio di rigore che Belotti si è abilmente procurato e poi ha trasformato a 2' dalla fine del primo tempo.

 

Nella ripresa ci si aspetta un atteggiamento diverso da parte dei padroni di casa, magari con qualche spazio concesso in più, ed invece la Bulgaria continua nel suo comportamento piuttosto remissivo. L'Italia fatica a trovare spazi e occasioni, buonissima intuizione di Verratti che premia il movimento in profondità Belotti il quale tenta un pallonetto che termina contro il palo. Mancini cambia, entrano Locatelli, Immobile e Bernardeschi e l'Italia si riaccende. All'82' una bella azione manovrata sulla sinistra libera al tiro Locatelli che con il destro, a giro, segna il 2-0 che chiude il match. Negli ultimi minuti l'Italia cerca anche di arrotondare il punteggio ma la Bulgaria riesce a limitare i danni. Gli Azzurri portano a casa un successo prezioso, il primo maturato in Bulgaria: l'Italia sale a 6 punti nel gruppo C.

1 nuovo post
L'Italia conquista il primo successo della sua storia in Bulgaria e Mancini colleziona il 24° risultato utile consecutivo
- di Redazione SkySport24
E' finita. La Nazionale di Mancini conquista un altro successo dopo la vittoria nella gara d’esordio con l’Irlanda del Nord. A Sofia gli Azzurri si impongono per 2-0 al termine di una gara bloccata e molto complicata. Sblocca il risultato Belotti che si procura e trasforma un calcio di rigore al 43’. Nella ripresa l’attaccante del Torino colpisce un palo prima di lasciare il posto a Immobile. Entra Locatelli che all’82’ chiude la gara con un bel destro a giro. Azzurri a punteggio pieno nel gruppo C
- di Redazione SkySport24
90' Quattro minuti di recupero
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
89' Giallo a Bernardeschi
- di Redazione SkySport24
Cambio!
88' Esce Vitanov, entra Rainov
- di Redazione SkySport24
Cambio!
88' Entra Pessina, esce Verratti
- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol: azione insistita e manovrata dell'Italia sulla sinistra, passaggi fitti e corti che liberano in area Locatelli il quale calcia di destro a giro sul palo lungo, palla imprendibile e raddoppio azzurro
- di Redazione SkySport24

Primo gol in maglia azzurra per Locatelli

- di Redazione SkySport24
Ammonito!
83' Giallo a Locatelli
- di Redazione SkySport24
Gol!
82' Raddoppia l'Italia: gol di Locatelli
- di Redazione SkySport24
Cambio!
78' Entra A. Iliev, esce Delev
- di Redazione SkySport24
Cambio!
75' Escono Belotti e Chiesa, entrano Immobile e Bernardeschi
- di Redazione SkySport24
72' Italia vicina al raddoppio, improvvisa verticalizzazione di Verratti sul movimento di Belotti che tenta un bel pallonetto, la palla finisce contro il palo, il 'Gallo' ci prova ancora sulla respinta del montante, palla fuori
- di Redazione SkySport24
Cambio!
68' Entrano Di Lorenzo e Locatelli, escono Florenzi e Sensi
- di Redazione SkySport24
63' L'Italia protesta ancora per un presunto fallo di Belotti in area di rigore dopo una bella azione di Chiesa, il 'Gallo' viene fermato al momento del tiro con un intervento al limite di Dimov
- di Redazione SkySport24
Cambio!
62' entra Malinov, esce Kostadinov
- di Redazione SkySport24
60' Prova a distendersi da sinistra la Bulgaria che però riempie l'area con pochi giocatori e dunque i palloni messi al centro sono sovente preda dei difensori azzurri
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
56' Giallo a Kostadinov
- di Redazione SkySport24
56' La Bulgaria si fa molto pericolosa con Karagaren che prima protesta per un tocco di man o in area azzurra e poi conclude ma Donnarumma si supera e para
- di Redazione SkySport24
54' Non sembra essere cambiato l'atteggiamento della Bulgaria che nonostante lo svantaggio resta in campo con un atteggiamento per lo più attendista
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport