Brasile-Argentina sospesa, la Fifa apre un'indagine su entrambe le Federazioni

Mondiali

La Fifa ha aperto un'indagine su entrambe le Federazioni, chiedendo loro ulteriori documentazioni in merito a quanto successo durante la sfida di qualificazioni a Qatar 2022, sospesa dopo pochi minuti per l'ingresso in campo delle autorità sanitarie brasiliane a causa della presenza di 4 calciatori argentini che avrebbero violato la quarantena

QUALIFICAZIONI LIVE, I RISULTATI

CAOS BRASILE-ARGENTINA, LA RICOSTRUZIONE

Brasile-Argentina, la questione è ancora aperta. La partita, valida per le qualificazioni a Qatar 2022, è stata sospesa dopo appena 6 minuti per l'intervento delle autorità sanitarie brasiliane a causa della presenza in campo di 4 calciatori argentini che, secondo Anvisa (l'Agenzia Nazionale di Vigilanza Sanitaria), sarebbero dovuti restare in quarantena in quanto provenienti dal Regno Unito (uno dei Paesi considerati a rischio). Ora sarà la Fifa a prendere eventuali provvedimenti. Nel frattempo la massima organizzazione calcistica mondiale ha avviato un'indagine. "Un'indagine è stata aperta e riguarda entrambe le federazioni - spiega la Fifa in una nota -. A seguito dell'analisi dei report ufficiali sulla partita possiamo confermare che il procedimento disciplinare aperto riguarda tutte e due le federazioni. Alle due squadre è stato chiesto di fornire ulteriori informazioni che saranno prese in attento esame dalla Commissione Disciplinare".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche