Uefa a Reuters: "Insidie enormi, no al Mondiale ogni 2 anni"

Mondiali

Una fonte Uefa all'agenzia Reuters: "Insidie enormi, la proposta del Mondiale ogni due anni danneggia il calcio e la stessa competizione. Ci opporremo fino a quando non prevarrà il buon senso e la Fifa abbandonerà il piano"

La Uefa continua a ribadire la sua ferma opposizione al progetto FIFA di organizzare il Mondiale ogni due anni. Secondo quanto scrive l'agenzia Reuters "i piani della FIFA per una Coppa del Mondo biennale verranno bloccati dalla UEFA e dalla CONMEBOL anche qualora dovessero ricevere il sostegno della maggior parte delle federazioni calcistiche". A dare sostegno a questa tesi sono le affermazioni rilasciate proprio dalla una fonte della UEFA all’agenzia Reuters: "Le proposte danneggerebbero tutte le forme di calcio e svaluterebbero la competizione stessa. Questo concetto ha tutte le caratteristiche di una decisione che la FIFA vuole prendere in fretta e lasciare che il resto del mondo del calcio si penta poi amaramente. Qualsiasi attrazione percepita è superficiale, mentre le insidie ​​sono enormi. La UEFA continuerà a opporsi fino a quando non prevarrà il buon senso e i piani verranno abbandonati".

Infatino è fiducioso

leggi anche

Federazioni nordiche: "No al Mondiale ogni 2 anni"

Secondo quanto si legge nella nota pubblicata dall’agenzia Reuters, fonti vicine alla FIFA indicano un Infantino molto fiducioso di poter ottenere la maggioranza – si voterà a dicembre – alla sua proposta di disputare il Mondiale ogni due anni, in quanto avrebbe dalla sua parte sostegno delle federazioni di Africa, Asia e Caraibi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche