Svizzera in emergenza contro la Bulgaria: ko anche Rodriguez e Okoh

Mondiali
©LaPresse

Guaio muscolare per il difensore del Torino, rottura del crociato per Okoh: emergenza in difesa per Yakin, che lunedì sera contro la Bulgaria dovrà fare a meno anche di Zuber, Elvedi e Akanji. Sono 10 gli indisponibili totali. Torna però Gavranovic al centro dell'attacco

MANCINI PERDE ANCHE SIRIGU: GLI INDISPONIBILI NELL'ITALIA

Anche la Svizzera, come l'Italia, giocherà in emergenza l'ultima partita del girone di qualificazione per il Mondiale 2022. Le ultime due assenze per il Ct Murat Yakin sono quelle di Bryan Okoh e Ricardo Rodriguez: i due difensori non saranno a disposizione per la sfida alla Bulgaria, in programma lunedì sera alle 20:45 a Lucerna. Okoh, spiega il bollettino diffuso dalla Federazione svizzera, si è rotto il legamento crociato del ginocchio destro nell’allenamento di rifinitura svolto a Roma prima della partita contro l'Italia, mentre il terzino sinistro del Torino ha riportato un infortunio muscolare alla coscia durante la partita contro gli Azzurri di Roberto Mancini. Entrambi hanno lasciato il ritiro.

10 assenze contro la Bulgaria, torna Gavranovic

approfondimento

L'Italia si qualifica se... Tutte le combinazioni

I forfait di Okoh e Rodriguez rendono ancora più corta la coperta di Yakin in difesa: contro la Bulgaria saranno out anche Elvedi e Zuber, infortunati, oltre ad Akanji, squalificato dopo l'ammonizione rimediata venerdì sera all'Olimpico. Nella lista degli indisponibili trovano posto anche Embolo, Fassnacht e Kobel, che sono andati ko nello scorso weekend con i rispettivi club e non hanno risposto alla chiamata della nazionale. Otto assenze, che fanno la somma con quelle dei lungodegenti Xhaka e Seferovic. La buona notizia per Yakin è il pieno recupero di Mario Gavranovic al centro dell'attacco: il giocatore di proprietà dei turchi del Kayserispor era stato recuperato solo alla vigilia della sfida all'Italia da un problema al piede destro. Con la sua nazionale ha segnato 16 gol in 36 partite, per la media di una rete ogni 96 minuti. Ci sarà lui a guidare l'assalto alla Bulgaria, partita che la Svizzera giocherà con un occhio a Belfast, dove l'Italia sfiderà l'Irlanda del Nord. In palio ci sono la vetta del girone C e il pass per Qatar 2022.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche