Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
12 settembre 2018

Bosnia: Dzeko segna contro l'Austria, è meglio di CR7 e Messi in nazionale

print-icon

Dopo un avvio di campionato con un solo gol all'attivo, l'attaccante della Roma si è riscattato con la maglia della Bosnia. Il gol segnato all'Austria gli vale il primato come bomber in nazionale. Dzeko ha superato sia Cristiano Ronaldo che Messi

DOTTOR DZEKO: LAUREA IN MANAGEMENT DELLO SPORT

Un avvio di campionato avaro di soddisfazioni, solo qualche mese fa Edin Dzeko fu il trascinatore della Roma in serie A e soprattutto in Champions League. Stiano tranquilli i tifosi giallorossi perché il bosniaco non ha certamente dimenticato come si segnano i gol. Alla soddisfazione per la laurea in management dello sport ottenuta presso l'Università di Sarajevo, se n'è aggiunta un'altra, propriamente di campo. Il gol segnato con la Bosnia nel match vinto contro l'Austria 1-0 (sinistro incorciato al 78') gli vale un record molto speciale. Dzeko meglio di Messi e Cristiano Ronaldo con la maglia della nazionale: strano? Assolutamente no.

Con la maglia della Bosnia l'attaccante della Roma ha segnato 53 volte in 95 partite riportando una media di 0.56, gol spesso decisivi per le sorti della sua nazionale. Alle sue spalle tra i bomber c'è Cristiano Ronaldo che non ha potuto aumentare il proprio bottino in questo turno di Nations League dal momento che ha scelto di restare a casa. Per il neo attaccante della Juventus 154 le presenze con la maglia dei campioni d'Europa uscenti e 85 reti per una media di 0.55. Leggermente più staccato e sul gradino più basso del podio Leo Messi. Per la pulce argentina lo score è di poco più avaro: 125 gare e 65 gol che gli vale la media di 0.51. Insomma, il 53° gol di Dzeko con la maglia della Bosnia non è certamente un gol normale, ma una rete che lo consacra Re dei bomber in nazionale.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi