Francia, Mbappé umilia Dembelé. Ma poi Deschamps...

Nations League

Talento, sorrisi e spettacolo nel ritiro della Francia. Kylian Mbappé 'umilia' Dembelé durante il torello con una giocata super: a vendicare il suo giocatore però ci pensa direttamente il Ct Deschamps

POGBA FURIOSO: LITE DOPO UN FALLO SU MBAPPÉ

Un clima di festa che prosegue ormai dallo scorso luglio, da quando la Nazionale allenata da Didier Deschamps ha trionfato in finale contro la Croazia aggiudicandosi il Mondiale in Russia. Allegria, entusiasmo, scherzi e tanta… qualità anche in allenamento. Durante una seduta di lavoro in vista del prossimo impegno di Nations League contro la Germania (in programma martedì 16 ottobre), la stella del Paris Saint-Germain Kylian Mbappé ha 'umiliato' il compagno di Nazionale Dembelé: tocco sotto d'esterno durante il torello e Dembelé – che arrivava a tutta velocità – messo a sedere. Numero d'alta scuola, seguito da risate e prese in giro varie. Tutto qui? Macché, lo spettacolo è proseguito! Perché a 'vendicare' Dembelé ci ha pensato niente di meno che Deschamps. Durante la partitella in famiglia infatti il Commissario tecnico francese – che ha preso parte al match – ha fermato Mbappé con un intervento che tanto ha ricordato le sue prodezze ai tempi in cui era ancora un calciatore.

I più letti di calcio