Nations League, Svizzera Belgio 5-2. Petkovic alle Final Four, Diavoli Rossi battuti in rimonta

Missione compiuta per gli uomini di Petkovic, qualificati alle Final Four di Nations League dopo il clamoroso 5-2 registrato a Lucerna. In svantaggio in avvio con la doppietta di Thorgan Hazard, gli svizzeri rimontano con il rigore del milanista Rodriguez ed Elvedi ma soprattutto con la tripletta di Seferovic. La Svizzera raggiunge Portogallo e Inghilterra nella fase finale

NATIONS LEAGUE: E ORA?

NATIONS LEAGUE, I VERDETTI DOPO LA SESTA GIORNATA

NATIONS LEAGUE, RISULTATI E CLASSIFICHE

IL REGOLAMENTO DELLA SECONDA FASE

SVIZZERA-BELGIO 5-2

2' e 17' T. Hazard (B), 26' rig. Rodriguez (S), 31', 44' e 84' Seferovic (S), 62' Elvedi (S)

Svizzera (4-4-1-1): Sommer; Mbabu, Elvedi, Klose, Rodriguez; Fernandes, Freuler (79' Zakaria), Xhaka, Zuber (87' Benito); Shaqiri; Seferovic (92' Ajeti). CT: Petkovic

Belgio (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Kompany, Boyata; Meunier (90' Origi), Tielemans, Witsel, Chadli (65' Batshuayi); T. Hazard, Mertens, E. Hazard. CT: Martinez

Ammoniti: Xhaka (S), Mbabu (S), Seferovic (S)

Missione compiuta dalla Svizzera alla Swissporarena di Lucerna, stadio amuleto dei padroni di casa che ribaltano le gerarchie del gruppo 2 di Nations League. Serviva un’impresa contro l’invincibile Belgio, tre vittorie su tre compreso il 2-1 di Bruxelles nel primo atto che imponeva i tre punti e una differenza reti favorevole. Parametri rispettati dalla Nazionale di Petkovic, qualificata alla Final Four al termine di una pazza rimonta che entusiasma il pubblico di casa. Una partenza da incubo azzerata grazie alla prova di carattere e all’eroico Haris Seferovic, centravanti classe 1992 del Benfica con un passato italiano alla Fiorentina e al Novara. La sua tripletta vanifica il bis di Thorgan Hazard e la pole-position di Martinez, travolto a Lucerna ed estromesso dalla fase finale della Nations League dove la Svizzera si aggrega a Portogallo e Inghilterra.

Quattro gli "italiani" in campo al fischio d’inizio alla Swissporarena di Lucerna, match fondamentale per chiudere il discorso Final Four nel gruppo 2 di Nations League. Martinez si affida al napoletano Mertens al centro dell’attacco a discapito di Batshuayi, decisivo contro l’Islanda nell’ultima uscita. Imperativo tre punti per Petkovic che schiera Rodriguez (Milan), Freuler (Atalanta) e Fernandes (Fiorentina) direttamente dalla Serie A. Inizio shock per i padroni di casa, letteralmente abbattuti dallo scatenato Thorgan Hazard: il fratello minore di Eden, 25enne già in doppia cifra in Germania, punisce prima l’errore di Elvedi e poi infila Sommer con un diagonale chirurgico. Nessuna pietà per Hazard jr nemmeno di fronte ai suoi compagni di club. Partita e qualificazione in ghiaccio? Manco per idea: dura 25 minuti la bufera dei Diavoli Rossi a Lucerna, match riaperto dall’uscita in ritardo di Courtois su Mbabu. Dal dischetto non sbaglia il rossonero Rodriguez, lui come il protagonista di serata Seferovic: suo il 2-2 alla mezz’ora su assist di Shaqiri, ancora più bello il 3-2 con un destro a giro a premiare la discesa del viola Fernandes. Rimonta completata sebbene manchi un ulteriore gol per scavalcare il Belgio al comando, reti che arrivano nella ripresa: Elvedi corregge di testa un cross teso di Shaqiri, elevazione che premia poi il solito Seferovic ad insaccare il 5-2 finale. Non basta l’artiglieria pesante (Batshuayi ed Origi) estratta da Martinez, eliminato dalla Svizzera nel modo più clamoroso dall’accesso alle Final Four della Nations League.

1 nuovo post
I padroni di casa della Svizzera si aggregano quindi a Portogallo e Inghilterra già qualificate alle Final Four della Nations League, atto finale in programma a giugno per decretare la vincitrice della nuova competizione targata UEFA
- di luca.cassia

Rimonta inaugurata dal rigore del milanista Rodriguez, lascia il segno anche Elvedi ma soprattutto l'eroico Seferovic che firma una tripletta: Svizzera e Belgio chiudono a quota 9 punti il gruppo 2, leadership che premia la squadra di Petkovic in virtù della differenza reti negli scontri diretti

- di luca.cassia

Clamorosa vittoria della Svizzera di Petkovic a Lucerna, 5-2 finale in rimonta che vale l'accesso alle Final Four della Nations League. Avvio shock con la doppietta di Thorgan Hazard, poi la riscossa dei padroni di casa a segno per cinque volte

- di luca.cassia
FISCHIO FINALE A LUCERNA! LA SVIZZERA SI QUALIFICA ALLE FINAL FOUR!
- di luca.cassia
92' - Standing ovation per Seferovic sostituito a tempo quasi scaduto da Ajeti
- di luca.cassia
91' - Zakaria! Courtois evita il clamoroso 6-2 superandosi da distanza ravvicinata!
- di luca.cassia
90' - Tre minuti di recupero a Lucerna
- di luca.cassia
90' - Origi per Meunier, un altro centravanti per Martinez che ora ha bisogno di segnare due gol nel finale
- di luca.cassia
87' - Ammonito l'eroe Seferovic per un fallo tattico, intanto Benito prende il posto di Zuber
- di luca.cassia
86' - Traversa di Eden Hazard! Sfortunato il Belgio complice la deviazione di Sommer!
- di luca.cassia
La chiude il centravanti del Basilea! Shaqiri libera con la suola Mbabu, cross dalla destra e deviazione decisiva di Seferovic che cala il tris personale! Festa a Lucerna!
- di luca.cassia
84' - QUINTO GOL DELLA SVIZZERA! TRIS DI SEFEROVIC!
- di luca.cassia
83' - Insiste il Belgio a caccia del terzo gol che può capovolgere il discorso qualificazione alle Final Four
- di luca.cassia
81' - Seferovic! Cross dalla sinistra a cercare il centravanti svizzera: battuto in elevazione Boyata, colpo di testa parato da Courtois!
- di luca.cassia
80' - Ammonito Mbabu che entra in ritardo su Witsel: secondo giallo del match dopo quello estratto ai danni di Xhaka
- di luca.cassia
79' - Mette mano alle sostituzioni anche Petkovic: esce l'atalantino Freuler, nuove energie a centrocampo con l'ingresso di Zakaria
- di luca.cassia
78' - Sbaglia Rodriguez l'apertura col sinistro, sfuma una lunga offensiva della Svizzera
- di luca.cassia
75' - Ancora Eden Hazard al tiro, sicuro nella presa Sommer! Belgio che si affida a conclusioni dalla distanza e al pressing a tutto campo, ordinata la squadra di Petkovic
- di luca.cassia
72' - Stavolta a provarci è Hazard jr, destro contratto in corner dalla difesa svizzera. Dagli sviluppi del tiro dalla bandierina svetta Kompany che tuttavia manda alto
- di luca.cassia
68' - Eden Hazard! Potente ma centrale il destro del capitano belga, Sommer in due tempi neutralizza la minaccia!
- di luca.cassia

I più letti di calcio