Italia, la maglia della Nazionale di Roberto Baggio al Museo del Calcio

museo del calcio

Nuovo arrivo al Museo del Calcio di Coverciano che amplia la sua collezione con la maglia della Nazionale con cui Roberto Baggio giocò (e segnò) nella partita contro il Messico giocata a Firenze nel 1993

La collezione del Museo del Calcio di Coverciano si arricchisce di un nuovo cimelio: si tratta della maglia Azzurra indossata da Roberto Baggio nel corso di Italia-Messico disputata all’Artemio Franchi di Firenze il 20 gennaio 1993.

Baggio, Mancio e Signori

leggi anche

Museo Calcio, la storia della Nazionale in una App

Un’amichevole con cui la Nazionale proseguiva il suo avvicinamento al Mondiale di Usa 94, quello che sarà il Mondiale “di Baggio” a tutti gli effetti, e terminata 2-0 con le reti proprio del Divin Codino e di Paolo Maldini. In quella occasione Baggio tornava ancora una volta nella “sua” Firenze, ma non con la maglia dei rivali della Juventus, bensì con quella azzurra in grado di unire tutti i tifosi. Allenatore di quella squadra era Arrigo Sacchi, che oltre a Baggio schierava Roberto Mancini e Beppe Signori.

Gli altri grandi 10 azzurri

vedi anche

Museo di Coverciano: ecco le maglie di Euro 2020

Al Museo del Calcio (aperto ai visitatori tutti i giorni dalle 10 alle 18), c’è anche un’altra maglia di Roberto Baggio esposta: è quella della sua ultima gara con la Nazionale, disputata il 28 aprile 2004 contro la Spagna. Non mancano poi gli altri grandi numeri 10 azzurri “raccontati” attraverso i cimeli di grandi campioni come Rivera, Facchetti (per l'Europeo '68) e Totti.