Wba mangiallenatori, la gufata: Antonio Conte la prossima 'vittima'?

Premier League

Il West Bromwich Albion è la squadra che ha fatto esonerare più allenatori, ben otto: per Antonio Conte, che con il suo Chelsea li affronterà lunedì prossimo, si tratta di una statistica riportata dal tabloid "The Sun" e davvero poco incoraggiante visto il momento delicato che sta attraversando

FABBRCINI: "CONTE CT? HA UN CONTRATTO LUNGO, MA..."

Tu chiamalo se vuoi, destino. Ma Antonio Conte, da sempre molto attento a qualsiasi genere di statistica, non avrà sicuramente fatto i salti di gioia dopo aver osservato il calendario: a Stamford Bridge lunedì sera infatti arriverà il West Bromwich Albion di Alan Pardew. Un avversario che l’allenatore italiano, visto il suo futuro in bilico sulla panchina del Chelsea, avrebbe volentieri evitato e non solo per questione strettamente di campo. Come riporta il 'Sun' infatti il WBA detiene un particolare primato: è la squadra che ha fatto esonerare più allenatori, ben otto. Dell'elenco fanno parte, dal 2012 a oggi, Mick McCarthy del Wolverhampton, Andre Villas Boas del Chelsea, Roberto Di Matteo del Chelsea, Roberto Mancini del Manchester City, Sir Alex Ferguson del Manchester United - che non è stato esonerato ma che proprio contro il Wba ha ricoperto per l'ultima volta il ruolo di manager dei Red Devils - Paolo Di Canio del Sunderland, Chris Hughton del Norwich e Craig Shakespeare del Leicester. "Sarà Conte la prossima vittima illustre del WBA?", si chiede il tabloid inglese: oltre al momento delicato attraversato dall’ex ct della Nazionale italiana, ecco dunque anche una statistica davvero poco incoraggiante per Antonio Conte.

Chelsea-Conte, fiducia a tempo

Due sconfitte consecutive che rischiano di lasciare il segno in casa Chelsea: il 3-0 contro il Bournemouth e il 4-1 per mano del Watford hanno messo a serio rischio il futuro sulla panchina dei Blues di Antonio Conte. Rischio esonero immediato al momento scongiurato, ma per proseguire insieme almeno fino al termie della stagione sarà necessaria una svolta nei risultati. Il Consiglio d’amministrazione del club ha rinnovato una fiducia a tempo nei confronti di Conte: la squadra è attesa da un ciclo di partite difficili, tra le quali la doppia trasferta a Manchester e la sfida di Champions League contro il Barcellona. Ma prima ancora c’è da superare lo scoglio  West Bromwich Albion: visti i precedenti, per Conte si tratta di un esame davvero niente male.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche