Premier League, la proposta di Lukaku: un All-Star Game in Inghilterra

Premier League
lukaku

Attraverso un post su Twitter, l'attaccante del Manchester United ha proposto alla Premier League di ideare un All-Star Game stile NBA con i migliori giocatori del campionato. Nord vs Sud: chi vincerebbe?

La Premier League come l’NBA. È quello che vorrebbe Romelu Lukaku, attaccante del Manchester United, che nella serata di lunedì, all’indomani della vittoria contro il Chelsea di Antonio Conte, ha chiesto ufficialmente alla Premier League di pensare a un possibile All-Star Game (un match in cui giocherebbero contro tutte le grandi stelle del campionato, ndr) del calcio inglese. La proposta del belga, del tutto estemporanea, è arrivata attraverso il suo canale Twitter, dove ha scritto: “Ho un’idea per voi ragazzi: l’NBA ha un’All-Star Game, non pensate dovremmo averne uno anche in Premier League? Il nord contro il sud! Ai tifosi la decisione… cosa ne pensate?”.

Nord vs Sud: un All-Star di Premier

Non è la prima volta che in Inghilterra si parla di All-Star Game. Qualche tempo fa, infatti, era stato proposta una variante simile a quella lanciata dall’attaccante del Manchester United: si era pensato di creare un All-Star Team del campionato inglese che potesse sfidare un All-Star Team di un altro paese, per esempio la Spagna. Non se ne fece nulla, anche se oggi, grazie all’assist di Lukaku, se ne può tornare a parlare. La divisione nord/sud proposta dal giocatore belga permetterebbe alle due squadre di veder comparire al loro interno da una parte giocatori dei due club di Manchester e del Liverpool (nord), dall’altra invece le migliori stelle dei club londinesi, come Arsenal, Tottenham e Chelsea.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche