Liverpool, Salah non era la prima scelta: Klopp voleva un altro tedesco

Premier League
salah_klopp_getty

L'egiziano non era la prima scelta di Jurgen Klopp nel mercato estivo: l'allenatore del Liverpool avrebbe preferito puntare sull'ala del Bayer Leverkusen Julian Brandt, ma il no del tedesco ha fatto in modo che la dirigenza dei Reds virasse sull'ex romanista

MOU: "NON SONO STATO IO A VOLER VENDERE SALAH"

SIM SALAH BIM: MOMO UN MAGO DA PALLONE D'ORO

Dopo l’ennesima prestazione da fenomeno nella semifinale di andata di Champions League contro la "sua" Roma, chi avrebbe detto che in realtà Momo Salah non era stata la prima scelta del mercato estivo di Jurgen Klopp? Proprio così, dopo la doppietta e i due assist ad Anfield contro De Rossi e compagni, non si è parlato d'altro che della grande operazione di mercato fatta dal Liverpool in estate acquistando l'egiziano proprio dai giallorossi per "soli" 40 milioni di euro e vendendo al Barcellona Coutinho per 160. Una plusvalenza, che in molti hanno definito un “grande affare” soprattutto considerando il rendimento di Salah in questa stagione, che con i suoi 31 gol può puntare alla conquista della Scarpa d'Oro.

Rifiuto decisivo

Eppure Salah non era il primo nome nella lista dei desideri presentata dall’allenatore del Liverpool alla società. Secondo quanto rivela il Times, Klopp avrebbe preferito un tedesco in quel ruolo: si tratta di Julian Brandt, 21enne ala del Bayer Leverkusen. Il tedesco, dopo l’ingaggio in panchina dell'ex Dortmund, era stato subito accostato al club inglese, con Klopp che avrebbe voluto chiudere in breve tempo l’accordo con il Bayer per l’ingaggio del calciatore, ma la trattativa non è stata mai chiusa a causa del rifiuto dello stesso Brandt. Il giocatore, infatti, temeva di trovare poco spazio vista la concorrenza di Firmino, Mane e Coutinho. Un "no" che è probabilmente diventato lo spartiacque della stagione dei Reds: in quel momento, infatti, il direttore sportivo Micheal Edwards ha deciso di virare sull’ex romanista. E a giudicare dai risultati, al Liverpool è andata meglio così.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche