Sarri, una filosofia diventata neologismo: il "Sarrismo" entra nell'enciclopedia Treccani

Premier League

La Treccani ha annunciato l'ingresso del termine, ispirato alla filosofia calcistica dell'allenatore, nella propria Enciclopedia. In attesa dei trofei sul campo, una bella soddisfazione per l'ex mister del Napoli

RUDIGER: "SARRI CI FA SENTIRE VIVI"'

RAGIONIER' KANTÈ: DALLA SCRIVANIA ALLA COPPA DEL MONDO

Il suo Napoli ha incantato tutta Europa per la bellezza del gioco e ora sta provando a replicare lo stesso modello anche Oltremanica, al Chelsea. In tanti provano a imitarlo, con risultati quasi mai all'altezza. Perché la sua è una ricerca del piacere ben definita, frutto di studi e nozioni coltivate negli anni, fin da quando lavorava in banca e la panchina era solo un piacevole passatempo. L'estetica del suo calcio è ormai diventato una sorta di mantra, da analizzare e approfondire in ogni piccolo aspetto, sia per chi vuole seguirne le orme che per chi cerca di contrastarlo e metterne in risalto limiti e lacune. Maurizio Sarri non sarà arrivato ai livelli rivoluzionari del collega Guardiola, ma ha offerto e rifinito con cura una nuova forma di bellezza. Una filosofia ben precisa, riconosciuta dai più come "Sarrismo". Un termine che, da oggi, fa il suo ingresso nel vocabolario Treccani. È stato infatti la grande Enciclopedia italiana di scienze, lettere ed arti ad annunciare, attraverso il proprio account Twitter, il nuovo neologismo. In attesa di iniziare a raccogliere trofei in Premier, questa è sicuramente una grandissima soddisfazione per l'attuale allenatore dei Blues, partito benissimo nella sua nuova avventura con quattro vittorie nelle prime quattro giornate e la testa della classifica in convidivisione con Liverpool e Watford. Il classe '59, dopo aver fatto innamorare i tifosi napoletani, si è consacrato ormai agli occhi di tutti come il creatore di una nuova forma di identificazione, al pari del "Guardiolismo" e del Cholismo": il primo simile per obiettivi e intrepretazione, mentre quello dell'argentino più legato al temperamento e alla componente mentale e fisica che non a quella strettamente tecnica. Con la squadra azzurra Sarri non è riuscito a suggellare il "Sarrismo" con la vittoria dello scudetto, ma unica piccola compensazione è finalmente arrivata. In attesa di esportare definitivamente la sua estetica a Londra.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche