L’attaccante delle Foxes è solo l’ultimo giocatore che è letteralmente dovuto correre in bagno nel bel mezzo di una partita. Come lui e prima di lui rugbisti, tennisti e maratoneti. Anche se non tutti hanno avuto la sua prontezza…

IL REAL DIFENDE MA RAMOS NON C'È, È CORSO IN BAGNO!