Newcastle, la protesta dei tifosi è una beffa: società spegne monitori, poi arriva gol del West Ham

Premier League

I sostenitori del Newcastle avevano deciso di entrare dopo 11 minuti dall’inizio, il club ha spento gli schermi all’interno dello stadio che trasmettevano la partita. Appena entrati, i tifosi hanno visto il West Ham segnare il primo dei tre gol di giornata

CHELSEA-FULHAM LIVE

LEICESTER, STRISCIONE DEI TIFOSI WATFORD PER VICHAI

SOUTHAMPTON-MANCHESTER UNITED LIVE

Un pomeriggio da dimenticare, per il Newcastle e i suoi tifosi. I sostenitori inglesi, infatti, avevano deciso di protestare contro la squadra prendendo posto sugli spalti all’undicesimo minuto di gioco dello scontro diretto contro il West Ham. La società, per punire questo atteggiamento, ha spento i monitor all’interno dell’impianto che trasmettevano la partita. Ironia della sorte, non appena i tifosi hanno occupato i rispettivi posti, gli Hammers hanno segnato il primo dei tre gol di giornata con Chicharito Hernandez. Il messicano ha segnato una doppietta, prima della rete del definitivo 0-3 di Felipe Anderson. Il West Ham così è salito a quota 15, conquistando un vantaggio di tre punti sulla squadra di Rafa Benitez, che a sua volta si trova a tre punti dalla zona retrocessione. I Magpies dunque non trovano continuità dopo la vittoria importante sul campo del Burnley dello scorso lunedì.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche