Liverpool, la promessa mantenuta dal tifoso: "Se Origi segna, mi tatuo il suo nome"

Premier League

Un derby sulla pelle. Quella del tifoso del Liverpool che aveva promesso, in caso di gol di Origi nella partita contro l'Everton, di tatuarsi il nome dell'attaccante belga. Il rocambolesco finale di Anfield ha trasformato la promessa in realtà: "Ecco la mia ode al grande Divock Origi"

FOLLE CORSA IN CAMPO, KLOPP DEFERITO DOPO IL DERBY

LIVERPOOL, ORIGI SEGNA E KLOPP IMPAZZISCE DI GIOIA: VIDEO

Ogni promessa è debito, soprattutto se è stata fatta... sui social. Può ben dirlo il tifoso del Liverpool, l'utente @ForeverRed98 su Twitter, che durante il derby che ha visto opposti i Reds e l'Everton aveva twittato: "Se segna Origi, mi tatuo il suo nome". Il resto è storia, perché non solo l'attaccante belga ha fatto gol, ma ha anche deciso il derby all'ultimo respiro diventando l'eroe di Anfield per una notte. Il suo gol ha fatto impazzire la Kop e il resto dello stadio, ha scatenato la folle corsa di Klopp verso Alisson e ha lasciato il segno: in tutti i sensi.

"D1V0CK", un derby è per sempre

Già, perché @ForeverRed98 non si è tirato indietro e due giorni dopo la partita ha mantenuto la promessa. Prima ha cercato pubblicamente un tatuatore disposto a prendere un appuntamento senza prenotazione, poi, una volta trovato, ha inciso il nome di Origi sulla sua gamba: "D1V0CK", un nome che si presta perfettamente anche al risultato finale del derby. 1-0, con l'uno in rosso e lo zero in blu: ovviamente, i colori delle due squadre di Liverpool. Infine, ecco la foto postata e diventata già virale: "Eccolo, signore e signori. Come promesso, la mia ode al grande Divock Origi".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche