Manchester United, Solskjaer torna a casa: cioccolato in dono

Premier League

Nel giorno del suo ritorno a Carrington, il nuovo allenatore dei Red Devils ha voluto omaggiare una storica dipendente del club: cioccolato norvegese in dono alla signora Phipps

LA RICETTA DI OLE: "FARÒ DIVERTIRE I GIOCATORI"

Il ritorno in quella che ha sempre considerato come la sua casa l'avrà immaginato tante volte. Un sogno che per Ole Gunnar Solskjaer, nuovo allenatore del Manchester United, si è adesso trasformato in realtà. I Red Devils hanno scelto lui per sostituire José Mourinho, esonerato dopo una difficile prima parte di stagione. L'inizio di una nuova avventura tra l'ormai ex attaccante norvegese e la sua storica squadra: primo allenamento e subito la voglia di individuare ed eliminare i problemi, ma – prima ancora di scendere in campo con il fischietto in bocca – Solskjaer si è reso protagonista di un gesto davvero… dolce.

Che bel gesto di Solskjaer!

Appena arrivato al Trafford Training Centre di Carrington, il nuovo allenatore del Manchester United ha deciso di omaggiare una delle figure storiche del mondo Red Devils. Solskjaer, infatti, ha regalato a Kath Phipps, la receptionist del centro sportivo dello United che lavora per il club dal 1968, una barretta di cioccolato tipico della Norvegia (il suo Paese d'origine). Un gesto davvero bello e inaspettato: il primo piccolo segnale della volontà di far respirare subito una nuova aria rispetto al recente passato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche