Liverpool, Klopp su Salah: "Dopo l’infortunio con Ramos a inizio stagione aveva ancora problemi alla spalla"

Premier League

“Per giocare bene devi stare bene fisicamente, e Momo a inizio stagione aveva ancora problemi”. Klopp in conferenza pre boxing day parla dell’egiziano, e riapre una vecchia ferita

BOXING DAY IN PREMIER: IL CALENDARIO

VAN DIJK CONQUISTA TUTTI, NUMERI DA TOP PLAYER

Dal quella finale sono passati sei mesi, eppure dello scontro Ramos-Salah se ne continua a parlare ancora oggi. Momo nel Liverpool nel frattempo è sempre più sorprendente, dopo una stagione da urlo che sta replicando anche nel 2018-19. Undici i gol e sei gli assist, più quella nuova posizione ritagliati da Klopp al centro dell’attacco (come un tempo fece Guardiola con Messi) nel 4231. Anche di questo ha parlato l’allenatore tedesco in conferenza pre boxing day contro il Newcastle: “Sta andando bene, ha dovuto adattarsi ad una pozione leggermente diversa. Sarà un aspetto molto importante del nostro gioco”. E poi qualche parola anche sulle sue condizioni fisiche a inizio stagione.

Rivelazioni

Inevitabile che un giocatore dell’esplosività di Momo Salah abbia bisogno del cento per cento della condizione fisica per rendere al meglio, e proprio qui si inserisce un nuovo capitolo di quello scontro al 30’ della finale di Kiev che ha messo ko l’egiziano. “Sì, per giocare bene hai bisogno di stare bene - ha proseguito Klopp -, e a inizio stagione il suo corpo (di Salah, ndr) non era perfetto. Aveva ancora problemi alla spalla”. Un duro colpo che ha evidentemente lasciato segni sia nell’immediato (dopo la finale Klopp disse che l’infortunio di Salah aveva “scioccato la squadra”) sia anche a lungo termine. Ora Momo sembra però essere di nuovo al cento per cento. Pronto a guidare il Liverpool, attualmente in testa, verso la prima Premier della storia e il primo campionato dal 1990 a questa parte.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche