Leicester, Jamie Vardy si traveste da Spiderman e spaventa l'allenatore prima degli allenamenti

Premier League

Pomeriggio alternativo per Jamie Vardy nel centro sportivo del Leicester: l'attaccante decide di travestirsi col costume di Spiderman e di svolgere in maschera tutto l'allenamento. Non prima, però, di aver tentato di spaventare l'allenatore delle Foxes. Senza grande successo per la verità

SOLSKJAER, FRECCIATA A MOU: "UNITED OFFENSIVO, NON STUPIDO"

PEPITO SI ALLENA CON LO UNITED: IL VIDEO ESCLUSIVO

Mentre i suoi compagni uscivano dagli spogliatoi per quella che sembrava una normalissima sessione di allenamento, la punta dei Foxes Jamie Vardy ha colto l'occasione per divertirsi un po' con il suo allenatore. Travestitosi per l'occasione da Spiderman, Vardy si è nascosto tra i cespugli dove ha aspettato che l'allenatore Claude Puel, ignaro di cosa o di chi lo stesse aspettando, arrivasse al campo destinato all'allenamento. Quando è giunto il momento, Vardy è saltato fuori dal suo nascondiglio urlando a squarciagola e gesticolando proprio come l'eroe dei fumetti, senza tuttavia riuscire nel suo intento di scatenare reazioni di paura da parte dei presenti. In ogni caso, l'evidente fallimento dello scherzo ha strappato qualche sorriso a tutti e Vardy ha continuato ad imitare alcune mosse tipiche dell'uomo ragno. Poco dopo, sul profilo Twitter del Leicester sono apparse le foto di spider-Vardy, immortalato con la maschera da super eroe anche durante l'allenamento della squadra.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche