Arsenal, Aubameyang e il nuovo tatuaggio: personaggi di Dragon Ball Z sulla coscia

Premier League

L'attaccante dell'Arsenal ha festeggiato la vittoria contro il Chelsea volando in Spagna per un nuovo tatuaggio. Questa volta si è fatto disegnare sulla coscia destra un'immagine di Goku e Gohan, personaggi di Dragon Ball Z

CALCIOMERCATO LIVE: TUTTE LE TRATTATIVE

CHELSEA KO, SARRI SI SFOGA IN ITALIANO

SARRI KO, L’ARSENAL VINCE 2-0

Non è riuscito ad andare in gol, ma Aubameyang ha comunque disputato una grande gara contro il Chelsea. L'Arsenal si è aggiudicato il derby di Londra, accorciando sul quarto posto occupato proprio dalla squadra di Maurizio Sarri. E l'attaccante dei Gunners ha festeggiato regalandosi un tatuaggio, probabilmente il più curioso della sua immensa collezione. Aubameyang, questa volta, ha fatto disegnare sul suo corpo un'immagine di Dragon Ball Z. Il calciatore dell'Arsenal è volato in Spagna da Alejandro Nicolas Bernal, suo tatuatore di fiducia. Quest'ultimo gli ha disegnato un'immagine dei personaggi che Goku e Gohan sulla sua coscia destra.

Una partita da... difensore!

Un nuovo tatuaggio, quindi, per Aubameyang, che ha aggiunto un altro disegno sul suo corpo. In precedenza aveva deciso di tatuarsi il contorno dell'Africa sulla schiena con le ali di un uccello, poi il nome di suo figlio sul petto e successivamente delle nuvole, un diamante e più ali. Nessun disegno, compreso l'ultimo, a tema calcistico. In campo, però, l'attaccante dell'Arsenal continua ad andare a mille. In zona gol, nella gara contro il Chelsea, ha fatto meglio Lacazette. Aubameyang non ha segnato, ma si è reso protagonista di un fantastico intervento in scivolata per fermare Hazard. "Abbiamo trovato il nuovo difensore", hanno poi scherzato alcuni tifosi dei Gunners. Con Aubameyang che ha trovato il modo di rendersi protagonista anche senza segnare...

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche