Mikel: "Il segreto del mio Chelsea? Terry che distruggeva lo spogliatoio all'intervallo"

Premier League

L'ex centrocampista dei Blues - oggi al Middlesbrough in Championship - ha raccontato al Sun qualche retroscena su Terry e lo spogliatoio del Chelsea: "C'erano persone che litigavano, altre che si prendevano per il collo. John spaccava tutto. Quando perdevamo era meglio non essere lì"

MANCHESTER CITY-CHELSEA LIVE

SARRI: "HIGUAIN-HAZARD, COPPIA PERFETTA"

JOHN TERRY E IL NUMERO 26, ECCO IL MOTIVO 

"Dear old Chelsea...". Se John Obi Mikel scrivesse una lettera al suo vecchio club la inizierebbe come la più classica delle lettere. Stavolta ha provato a farlo in un'intervista al Sun, dove ha raccontato aneddoti e retroscena sui suoi undici anni nel Chelsea. 372 presenze, 6 reti e 11 trofei, dalla Champions alla Premier. Il segreto? "Lo spogliatoio!". Proprio così, perché quel Chelsea "era davvero affamato". Ma quando perdevano 1-0 all'intervallo era "meglio non essere lì". Anche se dopo i primi 45' arrivava la rimonta...

"Terry spaccava tutto, poi entravamo in campo e vincevamo"

Mikel ha svelato un segreto del tutto particolare, il metodo John Terry: "Il manager parlava e poi lasciava tutto a Terry per andare avanti e motivarci. Spaccava tutto, poi uscivamo dallo spogliatoio e vincevamo la partita. Seguivamo ciò che diceva". E ancora: "Quando perdevamo una partita non ci parlavamo per un giorno, o forse più. Eravamo affamati. C'erano persone che litigavano, altre che si afferravano per il collo, e John spaccava il tavolo. Quando perdevamo una partita all'intervallo era meglio non essere lì".

Oggi Mikel ha 31 anni e gioca nel Middlesbrough in Championship (la Serie B inglese), dopo 2 anni in Cina con il Tianjin Teda ha preferito tornare in Inghilterra: "Sono felice, mi sono avvicinato a casa e mi sto divertendo. Mi ricorda un po' il Chelsea...". Anche se stavolta lo spogliatoio resta integro, ma forse a quei tempi il segreto era proprio "distruggerlo". 

Terry e Mikel al Chelsea

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche