Manchester United, Smalling: "Da quando sono diventato vegano sono più forte"

Premier League

Il difensore dei Red Devils ha rivelato i benefici della dieta vegana, che ormai segue da diverso tempo: "Sto diventando sempre più forte, e i risultati ottenuti sono migliori. Ho avuto una tendinite, ma da quando sono diventato vegano ogni problema è scomparso"

FULHAM-MANCHESTER UNITED 0-3: GOL E HIGHLIGHTS

POGBA, CHE REGALO AL PICCOLO TIFOSO

Chris Smalling ha svelato il suo segreto: "Da quando sono vegano sono più forte!". Parola di uno dei migliori centrali della Premier League, dal 2010 al Manchester United. L'anno scorso ha segnato 4 reti eguagliando il record personale della sua carriera (ne aveva siglati così tanti soltanto nel 2015, sempre con i Red Devils). 14 partite e una rete quest'anno, ma da quando ha cambiato alimentazione è migliorato. Parole sue. 

"Da quando sono vegano i miei problemi sono scomparsi"

Il metodo Smalling, dieta corretta e diversificata. Addio ai latticini, alla carne, al pesce e alle uova: "Sto diventando sempre più forte, i miei risultati sono migliori. Ho avuto una tendinite, ma dopo aver scoperto la dieta vegana ogni problema è scomparso". Queste le sue parole a Sky Sports News: "Il secondo giorno dopo una partita è quello in cui mi sento più stanco, ma oggi i miei livelli di stanchezza sono diminuiti e mi sono sentito molto più riposato rispetto a prima. E anche la mia pelle sta avendo diversi benefici". 

"Molti miei compagni stanno provando cibo vegano"

Diversi sportivi stanno provando sposando la dieta vegana (come Lewis Hamilton ad esempio, ma anche la tennista Venus Williams), anche i compagni di Smalling: "Stanno bene, stanno ottenendo risultati. Ho parlato con il mio nutrizionista e con il capocuoco dello United, ma sono stato influenzato da mia moglie Sam e dal cibo che mangiamo a casa. Il cuoco mi prepara cibo vegano, i miei compagni lo guardano e pensano che sia buono. E spesso alla fine della cena gran parte è sparito! Molti lo stanno provando".

I più letti